Unakite: Proprietà, Significato, Benefici, Chakra e Usi in Cristalloterapia (Epidoto)

Condividi Questo Articolo

viaggio maui

(Articolo Aggiornato il 6 Settembre 2020)


Unakite burattata
(Photo Credit: Di Ra’ike (see also: de:Benutzer:Ra’ike) – Opera propria, CC BY 3.0, Collegamento)

Le Proprietà Spirituali, Metafisiche e i Benefici dell’Unakite (Epidoto) in Cristalloterapia

  • Le proprietà dell’Unakite stimolano il benessere inducendo immagini di serenità e di gioia dissolvendo sentimenti negativi come tristezza, autocommiserazione, rancore e angoscia


  • Le proprietà dell’Unakite rendono pazienti, liberano dai preconcetti e permettono di avere i piedi per terra  accettando la realtà per quella che è
  • L’Unakite stimola le capacità e i talenti personali aiutando a metterli in pratica per dedicarsi solo a ciò che è più congeniale e adatto alla propria persona, aiutando a scoprire le proprie potenzialità e accettando i propri limiti
  • Equilibratore emozionale, l’Unakite favorisce il processo di rinascita, la crescita personale, il rinnovamento spirituale, l’amor proprio e l’autocoscienza, liberando così da sentimenti trattenuti a lungo (imprigionati nel quarto chakra e terzo chakra) la cui repressione impedisce di sentire profondamente le proprie emozioni (gioia e dolore)
  • L’Unakite rafforza la consapevolezza della nostra identità, il riconoscimento delle nostre qualità e dei nostri limiti, stimola l’accettazione e l’apprezzamento per quel che siamo
  • L’Unakite tende a temperare l’azione precipitosa, a dissolvere i preconcetti, induce a valutare le cose con calma e chiarezza prima di decidere, aiuta ad evitare di ripetere errori già commessi
  • Rafforza sia il dinamismo yang, che la ricettività yin, stabilizza le emozioni così che la loro energia possa essere usata costruttivamente
  • Le proprietà dell’Unakite aiutano a risalire agli eventi del passato, che sono la causa dei blocchi energetici del presente: quando grazie all’Unakite queste problematiche affiorano, il compito di integrarle sarà poi affidato ad altri cristalli e pietre
  • Le proprietà dell’Unakite donano pazienza, eliminano la rigidità mentale, aiutano a farci sentire a nostro agio, tranquilli e riposati
  • Le proprietà dell’Unakite aiutano l’uomo ad accettare la propria componente femminile
  • Favorisce la concentrazione, stimola ad applicarsi con maggior attenzione alle attività del momento
  • L’Unakite può essere utilizzata nelle pene d’amore, la gelosia, i complessi di inferiorità e l’autocommiserazione
  • Permette di superare la frustrazione causata dagli insuccessi, facendo in modo che non si giudichi troppo severamente, serve a vedere sia gli aspetti positivi che negativi
  • L’Unakite aiuta il rinnovamento spirituale e favorisce la crescita individuale, permette di ristabilire una condizione di benessere totale
  • Le proprietà dell’Unakite sono indicate in caso di esaurimento nervoso, attenuano l’instabilità nervosa e calma l’ansia, permette di allontanare ricordi dolorosi, emozioni negative come tristezza, malinconia, rancore, frustrazione

Le Proprietà Terapeutiche e i Benefici dell’Unakite (Epidoto) in Cristalloterapia

  • Le proprietà dell’Unakite favoriscono il sonno e il riposo, aiutano a recuperare le forze necessarie per raggiungere la guarigione, promuovendo il processo di rigenerazione, ottima per la convalescenza in seguito a gravi malattie o interventi chirurgici e negli stati di esaurimento fisico
  • Può essere utilizzata quando altre pietre seppur adatte non producono effetti perché l’organismo è eccessivamente debilitato
  • L’Unakite funge da cristallo di dispersione e agisce sulla causa primaria della malattia consentendo di individuare i problemi latenti e l’origine dello squilibrio; fa luce dolcemente sui blocchi fisici ed emotivi, mettendoli in relazione tra di loro e permettendone la guarigione
  • Questa pietra è utile per superare i blocchi fisici legati alle spalle e alle braccia (connessi al quarto chakra)
  • È un tonico per il sistema riproduttivo, aiuta la funzionalità epatica, favorisce la produzione di bile
  • L’Unakite promuove la formazione del tessuto cutaneo e incrementa la crescita dei capelli; sotto forma di elisir, può essere usato per ammorbidire la pelle poiché combatte la disidratazione
  • Le proprietà dell’Unakite migliorano l’assimilazione dei cibi da parte dell’intestino, aumentando il valore nutritivo del sangue, favorisce l’aumento di peso e aiuta a prendersi cura di se stessi (cibo, riposo, ecc..)
  • L’Unakite aiuta il sistema immunitario, facilitandogli l’eliminazione delle energie di scarto, inoltre volge un’azione benefica sul fegato, sulla cistifellea e sull’intestino tenue
  • L’ elisir di Unakite è di sostegno a tutto il sistema ghiandolare, in particolare alle surrenali e alla tiroide

Come Purificare, Caricare e Usare l’Unakite (Epidoto) e i Chakra Associati in Cristalloterapia

  • Chakra associati all’Unakite (Epidoto) in Cristalloterapia: armonizza il quarto chakra (chakra del cuore)
  • Come si purifica l’Unakite (Epidoto) in Cristalloterapia (per maggiori informazioni consulta i metodi di purificazione):

Metodi Adatti: terra, incenso, argilla, drusa, reiki, suono, respiro, pensiero, pendolo, luce lunare, piramide, simbolo Antahkarana, circuito disimpregnatore

Metodi da Evitare: sale, acqua, Fiori di Bach, luce solare


  • Come si carica l’Unakite (Epidoto) in Cristalloterapia (per maggiori informazioni consulta i metodi di carica):

Metodi Adatti: luce lunare, drusa, terra, piramide, punte di Quarzo Ialino

Metodi da Evitareluce solare


  • L’Unakite viene messa sulla televisione per disperdere le radiazioni dei tubi catodici (anche se in alcuni casi posta su certi televisori si è rotta), pare che abbia la capacità di rivolgere verso di sé i campi elettromagnetici e di provocare un corto circuito
  • Può essere indossata come ciondolo all’altezza del cuore o in bracciale, anello, collana anche per lunghi periodi di tempo, può essere appoggiata direttamente su zone del corpo che presentano sintomi acuti
  • Aiuta a conoscersi meglio e a fare scelte di vita appropriate, in meditazione, collocare l’Unakite sul plesso solare (terzo chakra)
  • Durante la meditazione va posata sul quarto chakra (chakra del cuore) per indurre il rilassamento e sviluppare pensieri positivi, connette con la vibrazione più materiale del quarto chakra (chakra del cuore), che rigenera, ristora e nutre emotivamente
  • Mettersi al centro di un cerchio di pietre di Unakite stimola processi di rigenerazione psicofisica e crea le premesse per l’autoguarigione
  • Ha un’energia molto femminile delicata e passiva, durante la meditazione posta sul quarto chakra (chakra del cuore) favorisce il rilassamento e sviluppa pensieri positivi
  • Tenere qualche sferetta di Unakite in tasca o in un piattino in casa crea un’ atmosfera tranquilla che consente di liberarsi da qualsiasi pensiero pernicioso prima che si trasformi in un grave problema
  • Questa pietra è ottima da rigirare in tasca nei momenti di pausa, quando ci si sente disturbati e quando si inizia ad arrossire, può essere usata in combinazione ad altre pietre, già scelte allo scopo, qualora queste non abbiano avuto l’effetto sperato
  • Il seguente esercizio può aiutare per controllare le palpitazioni: spesso il ritmo della vita può trasformarci in vittime dello stress e dell’ansia, il nostro cuore ne sopporta le conseguenze accelerando i battiti e questi hanno l’effetto di accrescere l’ansia che li ha prodotti.Distesi sulla schiena, in un luogo tranquillo, gambe leggermente divaricate e le braccia allungate ai lati del corpo, collochiamo una Unakite sopra il quarto chakra (chakra del cuore) e iniziamo a regolare il respiro.
  • Sentiremo il corpo sempre più pesante (gambe, braccia, testa ecc..) e noteremo che esso sprofonda, come se ci fossimo gettati nella sabbia di una spiaggia.Godiamo di questo momento, ora non esiste più nulla da fare e nulla da pensare, possiamo solo ascoltare i battiti lenti del nostro cuoreQuando la mente sarà più tranquilla ripercorreremo l’interno nostro corpo, cercando di localizzare le possibili tensioni allo scopo di dissiparle.
  • Se si desidera effettuare una profonda purificazione quando si è soggetti ad arrossamenti, vampate di calore o di freddo, si possono usare sei pezzi di Unakite e formare un cerchio dove sedersi al centro, visualizzando un flusso di energia che le circonda proveniente dall’alto come un’onda gigantesca.Seduti al centro del cerchio si fa scorrere l’energia dalla testa, lungo i chakra fino ai piedi e poi farla ritornare verso l’alto fin sopra e fuori la testa per tre o quattro volte.

    Questo trattamento può essere fatto tutte le sere per due settimane e va poi ripetuto per altre due settimane e fino a alla completa risoluzione del problema, visualizzando il flusso energetico essere un’onda di acqua fredda (se si soffre di vampe di calore) o di acqua calda (se si soffre di vampe fredde).La pietra va sempre tenuta con sé fino a completa guarigione

Le Proprietà Magiche dell’Unakite (Epidoto) e gli Usi negli Incantesimi e nei Rituali Magici

  • L’Unakite può essere utilizzata nei riti magici di guarigione, equilibrio emotivo, radicamento, risvegliare l’amore

Le Proprietà Chimiche e Fisiche dell’Unakite (Epidoto) e i Benefici in Cristalloterapia

  • L’Epidoto misto al feldspato rosso da origine all’Unakite
  • Colore dell’Unakite: verde pistacchio, rosa, nero, grigio, giallo (raro)

Fonti e Bibliografia

Sfera di Cristallo Diametro 10 cm

Sfera di Cristallo Diametro 10 cm

Compralo su il Giardino dei Libri


Condividi Questo Articolo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.