Le Proprietà della Sodalite in Cristalloterapia



(Articolo Aggiornato il 28 Maggio 2019)


Le Proprietà della Sodalite grezza in Cristalloterapia

Le Proprietà della Sodalite

  • La Sodalite veniva utilizzata dagli antichi Egizi per eliminare il senso di colpa

  • Le proprietà della Sodalite aumentano la consapevolezza spirituale, creano armonia tra conscio e inconscio, permettono alle leggi universali di penetrare facilmente e senza troppo impegno nella mente e nel corpo
  • La sua funzione è quella di calmare la mente e le emozioni per aiutare vedere le proprie mete o certe situazioni con obiettività e sano distacco, contribuisce a liberare il subconscio da vecchi e rigidi schemi mentali o meccanismi inconsci dannosi che ostacolano lo sviluppo personale, aprendo così la strada a nuove prospettive e sane forme di pensiero, favorisce cambiamenti positivi di atteggiamento e comportamento
  • La Sodalite amplifica le facoltà mentali, porta ordine a livello mentale e aiuta ad esporre le proprie opinioni in modo consapevole, favorisce la riflessione e la concentrazione (posta sul 6° chakra), si rivela utile per lo studio e per il lavoro
  • Aiuta nel lavoro di gruppo dove favorisce una base di fiducia e solidarietà unendo gli scopi e gli obiettivi dell’intero gruppo, favorisce lo spirito di iniziativa, il coraggio, la capacità di affermarsi senza dover schiacciare gli altri
  • Le proprietà della Sodalite conferiscono alla mente la capacità di pensare in maniera razionale in modo da pervenire a conclusioni logiche senza permettere ai sentimenti di prendere il sopravvento, preziosa per quelli che si trovano in stati di confusione mentale, specialmente quando questi stati sono intensificati da tumulti emotivi che impediscono di fare le giuste scelte
  • Può essere affiancata allo Zaffiro Blu per eliminare il disordine mentale e ristabilire un collegamento mentale-fisico sano: la Sodalite pulirà il corpo fisico da disordini mentali e lo Zaffiro Blu aiuterà a fare dei collegamenti diretti e corretti al corpo. Lo Zaffiro Blu pulisce modelli mentali errati ma in maniera diversa indirizzando direttamente le cause delle disarmonie mentali che si trovano nella mente, la Sodalite lavorerà sul corpo fisico e sull’aura
  • Si può tenere una Sodalite (anche collana) sul 4° chakra quando si è ossessionati da un dolore emotivo o quando si cerca di risolvere un particolare problema emotivo di lunga data o quando si vogliono comprendere le vere ragioni del dolore emotivo. Si inizia ad analizzare il proprio problema, alle circostanze che hanno procurato sofferenza e a come si sono comportate le persone che ci hanno fatto soffrire ecc.. Tenendo la sodalite nella zona del cuore, si presta attenzione a come ci si sente e se i propri sentimenti sono cambiati al riguardo. Si permette così che nuove comprensione entrino nella propria coscienza e come esse favoriscano un senso di pace. Se si è veramente pronti a lasciare andare il proprio dolore la guarigione può avvenire rapidamente anche in pochi minuti; diversamente occorrerà compiere il trattamento per 5 o 10 minuti al giorno fino a che il dolore scompare. Dopo aver concluso con successo il trattamento, si può a piacere sostenere il 4° chakra facendo un altro trattamento con la Rodonite o quarzo rosa seguendo la stessa procedura
  • Bilancia e calma le emozioni forti ed è consigliata alle persone iperattive, impulsive e a quelle ipersensibili che reagiscono in maniera inaspettata agli eventi o che possono perdere facilmente il controllo, poiché stabilizza l’energia mentale e consente di operare la svolta dal piano emozionale a quello razionale, è la pietra giusta per chi è facilmente irritabile e suscettibile. Alle persone iperattive e impazienti che vanno sempre di fretta, calma la mente e allenta la tensione nervosa (tenuta in tasca o tenuta sul corpo in forma di donut), a quelle ipersensibili aiuta a vivere le proprie emozioni senza inutili sensi di colpa
  • Le proprietà della Sodalite dona il coraggio di affrontare quegli aspetti di noi che tentiamo di nascondere non solo agli altri, ma soprattutto a noi stessi, molto utile alle persone che hanno difficoltà a distinguere i propri pensieri, emozioni e mete da quelle proiettate da altri, quando si distingue più chiaramente è più facile migliorare i propri aspetti e definire meglio la direzione della propria vita
  • Assorbe e neutralizza energie mentali negative o atteggiamenti o concetti errati così che la luce dello Spirito può brillare negli aspetti interiori dell’essere, se non si cambiano le abitudini mentali negative e si smette di indossare la Sodalite, la propria aura ritornerà inquinata come era prima di indossarla. Indossando la sodalite costantemente in corpo fisico viene gradualmente pulito da eccessi di energia mentale che si sono infiltrate e che procurano indisposizioni fisiche di ogni genere così che le proprie capacità di recupero verranno ripristinate
  • Ottima pietra di meditazione, portata con sé, tenuta in mano o collocata sul 6° chakra incoraggia ad iniziare la visione psichica, è usata da alcune persone per esplorare le proprie vite passate,  sviluppa la sensibilità e sviluppa la disciplina mentale, le sue linee bianche rappresentano la luce spirituale che giunge quando la mente è in equilibrio
  • Collocata sul 6° chakra, tra le sopracciglia, risveglia una visione introspettiva e una coscienza intuitiva, è adatta per meditare su temi importanti, facendo analizzare quegli aspetti di sé che normalmente si preferisce non contattare, viene posta sul 6° chakra anche con lo scopo di acquisire una migliore comprensione di sé o di una determinata situazione, per prendere giuste decisioni e per stimolare le visualizzazioni, conferisce chiarezza di propositi e facilità decisionale
  • Le proprietà della Sodalite fanno affiorare i pensieri più profondi, liberando la mente e donando leggerezza e serenità, utile per ottenere una maggiore comprensione delle cose ed una prospettiva più vasta e per portare alla luce la saggezza interiore, stimola idealismo, fedeltà e desiderio di ricerca della verità
  • Il seguente esercizio aiuta a chiarire gli obiettivi della propria vita. A volte ci lamentiamo si sentire un senso di vuoto nella nostra vita e se ci soffermiamo a riflettere sul perché di questa sgradevole sensazione, scopriremo che tutto deriva dalla mancanza di chiarezza in merito ai nostri obiettivi. Sdraiati a terra con gambe distese e unite, braccia distese e palmi delle mani rivolti verso l’alto, collochiamo una sodalite sul 6° chakra e una Tormalina Incolore sul 7° chakra. Concentriamoci sullo scopo di questo esercizio e ciò quello di giungere a possedere la luce spirituale necessaria per riconoscere i veri obiettivi della nostra vita e distinguerli da quelli falsi e ingannevoli, che solitamente ci vengono imposti dall’esterno (es. società, famiglia ecc..). Forti di questa convinzione, immaginiamo che durante l’inspirazione, le vibrazioni della tormalina ci riempiano di calma, mentre la Sodalite dirigerà intuizioni e pensieri verso la verità. Espirando elimineremo la confusione mentale e la sensazione di malessere. L’esercizio durerà 15 minuti circa e alla fine mediteremo sul colore blu della Sodalite con le sue venature bianche
  • Cerco, perciò sono: questo è il messaggio della Sodalite, ci ricorda che è il viaggio, non la destinazione, ciò che più conta nella nostra crescita, aiutandoci a intraprendere il viaggio interiore dell’auto-conoscenza che porta all’illuminazione come meta finale
  • Le proprietà della Sodalite permettono di accedere alle registrazioni Akashiche
  • Calma la paura per il futuro, propizia l’amicizia e la lealtà
  • Posta sul 5° chakra lo apre, migliora la comunicazione in generale, aiuta ad affermare i propri pensieri e sentimenti (anche coi fatti) rimanendo fedeli a sé stessi e ad essere più consapevoli di ciò che si sta dicendo, promuove l’espressione della creatività superiore, stimola il desiderio di libertà, verità e l’idealismo, pietra per scrittori perché facilita l’espressione verbale e proprietà di linguaggio e a tutti coloro che usano la comunicazione nel lavoro, utile quando si deve parlare in pubblico o durante un esame
  • Quando si desidera sperimentare grande senso di benessere emotivo, quando si ha difficoltà a raggiungere la pace a livello emotivo e quando si è sommersi da emozioni indesiderate e negative, si può tenere una sodalite (meglio collana) nel palmo della mano e la si guarda fisso per circa 30 secondi.Poi si canta il mantra AUM per cinque volte, si mette la sodalite nel collo e si chiudono gli occhi. A questo punto si pensa e si cerca di sperimentare un’emozione positiva (es. l’appagamento), per 5 o 10 minuti.Poi si pensa a cosa significa essere appagati e contenti e a come ci si sentirebbe se in questo momento si fosse veramente appagati.Infine si deve tentare di sentirsi appagati e contenti in questo momento. Terminato si rimuove la Sodalite dal collo e la si porta sul 4° chakra, possibilmente a diretto contatto del corpo.Si pensa e si cerca nuovamente di sperimentare l’emozione positiva per altri 5 minuti godendo della felicità che deriva nell’essere appagati.Terminato si rimette la sodalite al collo. Può succedere che dopo questa meditazione sorgano delle emozioni negative, ma questo fa parte del processo naturale di pulizia, col tempo esse passeranno più velocemente e saranno sempre meno forti
  • Le proprietà della Sodalite conferiscono alla mente potere e controllo sul corpo promuovendo la crescita spirituale
  • La Sodalite infonde benessere emozionale sviluppando emozioni positive (purché non siano troppo intense) e stabili nella vita quotidiana che favoriscono un senso di appagamento, tranquillità e gratitudine, apporta pace, dona la capacità di tranquillizzarsi e di accettare di vivere nel presente
  • Pietra protettiva, favorisce la capacità di difendersi da tutto ciò che può mettere in pericolo: protegge l’aura dalle proiezioni negative incluso magia nera, odio, invidia, avidità e opportunamente programmata è in grado di rinviare la negatività sul mittente, indicata a chi si trova in quella situazione di stasi di vita in cui tutto sembra perduto e che tutto vada male
  • I bambini con problemi di attenzione possono trarre profitto indossando una collanina di Sodalite: spesso nei bambini il disordine mentale è procurato da eccessi mentali come il vedere troppa TV o ascoltare musica sgradevole oppure dover ascoltare i parenti che litigano. Imparare materie come ad esempio la matematica richiede un collegamento corretto con il corpo e il disordine mentale può interferire con questo collegamento
  • La Sodalite ha una speciale affinità con gli animali e si può usare per sviluppare un collegamento con loro, aumenterà e renderà più solido e vero il rapporto d’amore con gli animali e svilupperà la capacità di comunicare telepaticamente con loro e costruire così un ponte di consapevolezza con la loro anima. Quando si accoglie un nuovo animale in famiglia si può indossare una collanina di Sodalite e nello stesso tempo metterne una anche al collo dell’animale
  • Le proprietà della Sodalite bilanciano lo yin e lo yang , favoriscono e fortificano i flussi energetici in tutto il corpo attraverso i meridiani, puliscono ed equilibrano i meridiani, li stimola se sono bloccati o congestionati e li calma se sono iperstimolati
  • La Sodalite aiuta a guarire modelli karmici che si manifestano in disturbi post- traumatici come: intensa paura, ansietà, depressione, incubi e disagio nel frequentare luoghi legati a eventi traumatici. In tal caso si pensa all’evento che sta procurando agitazione per un minuto circa. Si mette una Sodalite (meglio collana) di fronte al corpo a circa 10-20 cm sopra il 4° chakra. Si presta attenzione a quale chakra vuole un trattamento con la sodalite (questo può essere avvertito come se il chakra tirasse dolcemente la sodalite verso di sé).Si porta la sodalite al centro del suddetto chakra, tenendola fino a che il chakra darà l’impressione di spingere via la Sodalite. La Sodalite potrebbe rimanere per un momento o duo o tre minuti sul chakra, ma se dopo 5 minuti il chakra non sembra che voglia rilasciare la sodalite è bene toglierla dolcemente. Di nuovo si riporta la sodalite sul 4° chakra e si continua come descritto sopra, fino a quando non si sentirà più il senso di tirare a sé da parte di qualsiasi chakra. Questo significa che il corpo ha ricevuto abbastanza energia dalla sodalite e che il trattamento può essere concluso. L’intero trattamento non dovrebbe durare più di 15 o 20 minuti e può essere fatto a giorni alterni
Le Proprietà della Sodalite burattata in Cristalloterapia

Le Proprietà Terapeutiche della Sodalite

  • La Sodalite è una delle più potenti pietre di guarigione, rafforza il sistema immunitario, prolunga la resistenza fisica
  • Raffredda ed estrae il dolore, allevia infiammazioni ed infezioni delle vie aeree superiori e inferiori, pruriti e scottature
  • La Sodalite rafforzano il sistema circolatorio, consigliata per la pressione arteriosa troppo alta (braccialetto o collana lunga fino al cuore), abbassa la pressione troppo alta
  • Le proprietà della Sodalite sono indicate in tutte le affezioni del collo, bocca e dell’udito, lenisce i disturbi dell’asma (anche allergica), la raucedine, l’afonia, sinusite, tonsillite, difficoltà a deglutire, otite, raffreddore, per il mal di gola e per problemi di voce va indossata come collana o ciondolo alla base del collo per tre o quattro giorni o comunque fino al miglioramento dei sintomi
  • Posta sul 2° chakra stimola e migliora la funzionalità del sistema linfatico ed evita la ritenzione di liquidi, consigliato l’elisir di sodalite durante le cure dimagranti e per combattere la cellulite. Si può usare un pezzetto di sodalite (tagliata a cabochon) per eseguire un massaggio riflesso ed ottenere un buon drenaggio linfatico: inserite in una bottiglietta scura un cristallo con dell’olio da massaggio e lasciatelo riposare per una quindicina di giorni, agitando ogni tanto piano. Massaggiate le gambe e le cosce con questa miscela almeno una volta al giorno
  • Migliora la funzionalità tiroidea e quella delle altre ghiandole (pituitaria, ecc.), esprime un’azione benefica su tutto il metabolismo ghiandolare, cura i disturbi alla milza
  • Le proprietà della Sodalite rafforzano il sistema scheletrico, usata per trattare disturbi associati a carenza di calcio
  • Bilancia il metabolismo, regola il tasso glicemico nell’organismo
  • La Sodalite aiuta a curare condizioni fisiche causate da congestione agli occhi come: mal di testa, insonnia dovuta a eccessiva stimolazione visiva o iperattività mentale, vista indebolita o distorta, infezioni e glaucoma. L’energia della sodalite aiuta a liberare da questa congestione pulendo il disordine mentale che si è raccolto in quella zona. Quando un eccesso di energia mentale si raccoglie nella testa può portare a infezioni, congestioni e dolore alle orecchie, seni nasali, denti e occhi In questo caso si può mettere una collana di sodalite a forma di binocolo su gli occhi chiusi come se si guardasse attraverso due cilindri. Si può rimanere in questa posizione per tutto il tempo che si desidera e se ci si addormenta si può lasciare che la collana scivoli via dalla faccia durante il sonno. Eventualmente (ma non obbligatoriamente) si può far seguire il trattamento con una collana di Avventurina (chiara), piegandola a metà e posandola su gli occhi, evitando di mettere le parti metalliche su gli occhi ma sulle guance o sopracciglia. Lo scopo è quello di calmare la zona e accelerare il processo di guarigione iniziato dalla sodalite
  • Rinforza il sistema nervoso, calma nervi e stomaco, previene l’insonnia e le neuriti
  • La Sodalite ha un’azione rilassante e rassicurante, utile nelle fobie, attacchi di panico, pensieri di suicidio e sensi di colpa, insonnia
  • Contrasta gli effetti di radiazioni naturali ed artificiali dannose, raccomandata per chi lavora con strumenti a raggi X o con materiale radioattivo (non assorbe le radiazioni ma piuttosto le vibrazioni negative che le radiazioni procurano alla persona)
  • Un uovo, una sfera o un grosso pezzo liscio di Sodalite, tenuti nel palmo della mano, possono essere usati come “massaggiatori” sulla zona da trattare
  • Viene utilizzata in ogni parte del corpo sui meridiani della vescica e dei reni

Le Proprietà della Sodalite sfera in Cristalloterapia

Come Purificare, Caricare e Usare la Sodalite

Metodi Adatti: sale, acqua, fiori di Bach, luce solare, terra, incenso, argilla, drusa, reiki, suono, respiro, pensiero, pendolo, luce lunare, piramide, simbolo Antahkarana, circuito disimpregnatore

Metodi da Evitare: luce solare

Metodi Adatti: luce lunare, drusa, terra, piramide, punte di Quarzo Ialino

Metodi da Evitareluce solare

  • La Sodalite ha un’azione maggiore quando è esposta all’aria mentre la si indossa e anche quando viene indossata a lungo (se indossata per un mese continuamente il suo lavoro sarà maggiore di quando viene indossata solo per qualche giorno), se non si può indossare durante il giorno si può tenere di notte nel cuscino
  • Può essere portata come braccialetto, ciondolo, collana o tenuta in tasca
  • Si può aumentare in maniera significativa l’efficacia della Sodalite cantando alla mattina il mantra OM per cinque volte prima di indossarla, se si indossa continuamente si possono rinfrescare i suoi effetti rimuovendola e cantando il mantra, poi si indossa nuovamente
  • La Sodalite (meglio la forma arrotondata) può essere collocate nell’ambiente di casa per pulirla da forme pensiero negative che si sono accumulate e raccolte all’interno dei suoi muri, migliorando l’atmosfera della casa, per aiutare la Sodalite a imparare la natura dei propri pensieri si può indossare per qualche giorno, poi si rimuove e si colloca nell’ambiente di casa
  • Quando si indossa la Sodalite molte energie negative vengono assorbite prima che vengano rilasciate nell’atmosfera della terra, perciò le persone che la indossano diminuiscono l’inquinamento mentale e contribuiscono a mantenere sana l’atmosfera della terra
  • Lavora sui blocchi mentali per portarli alla luce, la sua azione è molto lenta nel manifestarsi
  • La Sodalite è una delle pietre blu maggiormente radicanti, la Sodalite ripropone sul piano fisico quello che il Lapislazzuli fa nel campo sottile
  • È più dolce dell’Azzurrite ed è in grado di trasformare da sola ciò che raccoglie
  • Il potere della Sodalite si amplifica se viene usata in abbinamento con il Quarzo Ialino
  • Una Sodalite con proprietà terapeutiche deve essere di un colore ricco blu profondo, costante in tutta la sfera con deboli e poche macchie bianche. Se più del dieci percento della superficie della sodalite è bianca, la sua efficacia terapeutica è diminuita. Può presentare anche altri colori come: nero, oro, arancio e argento purché non coprano più del due o tre percento della superficie della sodalite. Le righe bianche o le chiazze nella sodalite provengono da due fonti. La prima è naturale ed è carbonato di calcio che fa parte della sua matrice cristallina. La seconda è il risultato di una reazione chimica che avviene quando la sodalite assorbe certe frequenze energetiche (come quelle del disordine mentale) e quando è messa in certi ambienti o oggetti come ad esempio: case nuove, tappeti nuovi o borse di plastica. L’esposizione eccessiva a radiazioni elettromagnetiche può procurare questa reazione. Metalli vili spesso usati in gioielleria possono impedire il lavoro della Sodalite. Perciò quando si indossa la sodalite insieme a questi metalli alcune persone possono sperimentare dolore alle dita e polsi o altro. In tal caso è bene togliere anelli, bracciali, orologi o occhiali quando si indossa la sodalite. Anche se l’oro, l’argento e il rame non dovrebbero dare problemi è sempre bene essere a conoscenza di possibili conflitti. 
L'Arte di Curare con le Pietre

L’Arte di Curare con le Pietre

Michael Gienger
Quanto ti è piaciuto quest'articolo?
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]


Condividi

8 comments

  1. Un&#39amica mi ha regalato una collana di sodalite e leggendo questo post (bellissimo!) comprendo che mi ha fatto veramente un dono stupendo. Grazie, stai facendo un lavoro strepitoso.

  2. Salve e complimenti per il Vostro sito.Un mio collega indossa un bracciale di sodalite.Quando lavoriamo vicino sento una forte energia e calore ed un successivo fastidio nel plesso solare.Tutto cio&#39 puo&#39 essere collegato alla Potenza della Sodalite?Grazie e ciao!

  3. Salve, ho acquistato da poco una piccola pietra di sodalite che indosso come ciondolo, con una collana di oro bianco. Sono una cantante e sia che la indossi quando canto o semplicemente durante la giornata, è come se mi "stancasse". Non so bene descrivere la sensazione che mi dà, ma mi rendo conto che quando la tolgo mi sento meglio, come se mi fossi tolta un peso. A cosa potrebbe essere dovuto? Leggo di tante proprietà positive, ma a me la prima cosa che viene in mente è "disagio" (anche se non mi provoca dolori o un vero e proprio malessere evidente). Ho seguito tutti i passaggi di purificazione, ricarica (su drusa di ametista) e attivazione, ma non ho notato cambiamenti. La conservo in una biccola scatola di legno con coperchio, insieme alla collana d&#39oro bianco.Grazie mille per la risposta

    1. Grazie per la risposta! Quindi è un po&#39 come se fosse troppo "forte" per me? Proverò le altre che mi suggerisce, allora, magari trovo quella giusta per me. Grazie mille!

  4. Salve e complimenti per il Vostro sito.Un mio collega indossa un bracciale di sodalite.Quando lavoriamo vicino sento una forte energia e calore ed un successivo fastidio nel plesso solare.Tutto cio' puo' essere collegato alla Potenza della Sodalite?Grazie e ciao!

  5. Salve, ho acquistato da poco una piccola pietra di sodalite che indosso come ciondolo, con una collana di oro bianco. Sono una cantante e sia che la indossi quando canto o semplicemente durante la giornata, è come se mi "stancasse". Non so bene descrivere la sensazione che mi dà, ma mi rendo conto che quando la tolgo mi sento meglio, come se mi fossi tolta un peso. A cosa potrebbe essere dovuto? Leggo di tante proprietà positive, ma a me la prima cosa che viene in mente è "disagio" (anche se non mi provoca dolori o un vero e proprio malessere evidente). Ho seguito tutti i passaggi di purificazione, ricarica (su drusa di ametista) e attivazione, ma non ho notato cambiamenti. La conservo in una biccola scatola di legno con coperchio, insieme alla collana d'oro bianco.Grazie mille per la risposta

    1. Grazie per la risposta! Quindi è un po' come se fosse troppo "forte" per me? Proverò le altre che mi suggerisce, allora, magari trovo quella giusta per me. Grazie mille!

  6. Un'amica mi ha regalato una collana di sodalite e leggendo questo post (bellissimo!) comprendo che mi ha fatto veramente un dono stupendo. Grazie, stai facendo un lavoro strepitoso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.