Quarzo Rosa: Proprietà, Significato, Benefici, Chakra e Usi in Cristalloterapia

Condividi Questo Articolo

via ricchezza

(Articolo Aggiornato il 22 Agosto 2020)


Quarzo Rosa grezzo
Rob Lavinsky, iRocks.com – CC-BY-SA-3.0 [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Le Proprietà Spirituali, Metafisiche e i Benefici del Quarzo Rosa in Cristalloterapia

  • Il Quarzo Rosa agisce sviluppando amore e compassione per se stessi e per gli altri facendo sentire degni di ricevere, utile per chi ha subito una separazione affettiva o sente il bisogno di ricevere conforto e calore


  • Le proprietà del Quarzo Rosa apportano equilibrio interiore favorendo l’autostima, gioia di vivere e apprezzamento per tutte le cose, utile per coloro che non si sentono mai all’altezza e che non hanno una buona opinione di sé
  • Pietra importante del quarto chakra (chakra del cuore) agisce su di esso purificandolo e lenendo qualsiasi tipo di sofferenza, violenza o trauma emozionale subito (consolando) aprendo nuovamente all’amore, lenisce le ansie affettive (il “mal d’amore”)
  • Porta conforto e nutrimento, scioglie le tensioni causate da carenze affettive e da rigidi atteggiamenti difensivi nel rapporto con sé e con gli altri, equilibra le disarmonie emotive con componenti sessuali e sentimentali
  • Le proprietà del Quarzo Rosa aiutano a perdonarsi, accelerando la propria accettazione e a comprendere che tutti i cambiamenti sono importanti anche quelli difficili, ci spinge ad amare prima noi stessi, e poi gli altri, a non giudicarci, ad accettarci con i nostri limiti e a non avere paura di donare amore e di mostrarlo al mondo
  • Dona pace interiore, determinazione, elasticità mentale, capacità di discerne le persone e le situazioni, allontana le preoccupazioni e induce a concentrarsi sui propri bisogni primari, riduce sentimenti di solitudine, tristezza, invidia, gelosia, risentimento, collera, odio, irritabilità, intolleranza, ipersensibilità e le frequenti nostalgie
  • Le proprietà del Quarzo Rosa accentuano la comprensione verso la musica, l’arte, la bellezza e la creatività
  • Adatta anche ai bambini, soprattutto se stanno vivendo qualche situazione famigliare difficile e per stimolare la loro autostima e una maggiore solidarietà verso fratelli e amici, ha un’influenza molto positiva sui bambini, agisce positivamente contro la paura dell’abbandono e di non essere amati
  • Di sostegno a chi coordina dei gruppi o insegna, perché favorisce la percezione profonda e la comprensione degli altri e aiuta a mantenere un atteggiamento equilibrato e saggio
  • Le proprietà del Quarzo Rosa sono di grande aiuto al corpo emotivo, che riescono a nutrire con un senso di amore calmo e illimitato, allontanano il cattivo umore, creando un’aura d’amore, di compassione e di gentilezza attorno alla persona, lavora molto bene con la Kunzite
  • L’amore del quarto chakra (chakra del cuore) è per definizione donazione distaccata, che non interferisce con la nostra capacità di discriminare con saggezza, il Quarzo Rosa aiuta il plesso solare (i sentimenti, terzo chakra) ad interagire con il cuore (amore espansivo e disinteressato, quarto chakra), elevando così la vibrazione delle energie emotive e la qualità dei rapporti sentimentali
  • Smorza l’aggressività, l’egoismo, la scortesia, l’orgoglio, l’arroganza e il risentimento, devitalizzandoli con la gentilezza, il perdono e la pazienza, è una pietra da portare se si è piuttosto aggressivi, irritabili, scortesi o ipersensibili
  • Agisce contro il sentimento di solitudine e la tristezza, allontana risentimenti, paure e gelosie, rende calmi, decisi, elastici, ma non arrendevoli
  • Attira l’amore e la benevolenza, favorisce la dolcezza d’animo verso se stessi e gli altri, elimina la confusione mentale, è la pietra più adatta per quanti sono incapaci di provare gioia di vivere perché non hanno mai ricevuto amore, simboleggia la crescita dell’amore in tutte le sue forme
  • Il Quarzo Rosa è in grado di calmare e raffreddare energie focose in eccesso come l’ira e la rabbia, riduce lo stress e la tensione, infondendo uno stato di calma unito alla determinazione, alla generosità e all’elasticità mentale
  • Le energie dei Cherubini sono attratte da chi lo utilizza, proteggendolo e dissolvendo le negatività, porta la consapevolezza dell’amore sul piano della Terra, permettendo di connetterci alla sorgente divina mentre viviamo nel corpo fisico
  • Il Quarzo Rosa incoraggia e rinforza i cambiamenti, che hanno bisogno di tempo e forza supplementari per svilupparsi, promuove questi cambiamenti a manifestarsi e li sostenta, ci aiuta inoltre a liberarci dei pensieri negativi e a provare tenerezza, dolcezza e amorevolezza e a rispettare i sentimenti degli altri
  • Rende empatici e maggiormente sensibili, aiutando a immedesimarsi con gli altri e bilancia lo Yin e lo Yang
  • Scioglie i blocchi emozionali causati da traumi sentimentali o abbandoni, abbinata con l’Avventurina Verde è un’ottima guida nei momenti difficili quando in particolare si soffre per problemi sentimentali, poiché aiutano a prendere decisioni giuste ed equilibrate

Pendente Quarzo Rosa CuorePendente Quarzo Rosa Cuore
Geobijoux

Compralo su il Giardino dei Libri

Le Proprietà Terapeutiche e i Benefici del Quarzo Rosa in Cristalloterapia

  • Dal punto di vista terapeutico le proprietà del Quarzo Rosa migliora la funzionalità del sistema circolatorio, arterie, cuore e degli organi sessuali e in particolare il cuore
  • Favorisce l’eliminazione delle impurità migliorando la funzionalità dei reni e purificando le ghiandole linfatiche
  • Tonifica e rinvigorisce il proprio aspetto fisico, particolarmente indicato a coloro che hanno problemi di linea (massaggiare le zone affette da cellulite con un uovo di Quarzo Rosa), consente di vedere il bello in tutte le cose e di agire alla radice dell’anoressia
  • Migliora la luminosità della pelle e distende le rughe, si può porre nei vasi di creme viso-corpo allo scopo di aumentarne l’efficacia
  • Insieme alla Celestina e all’Ametista, è una delle pietre adatte a favorire il sonno, messa sotto il cuscino aiuta ad addormentarsi e ad avere sonni tranquilli e regolari, contrasta gli incubi e i problemi d’insonnia, un cristallo nella camera da letto renderà il sonno sereno e favorirà i sogni, quando si ha un neonato che non riesce a dormire tranquillo, mettere un piccolo cristallo sotto il materassino
  • Attenua gli squilibri emozionali prevenendo le malattie psicosomatiche, utile in caso di crampi allo stomaco
  • Le proprietà del Quarzo Rosa proteggono dalle radiazioni nocive
  • Le proprietà del Quarzo Rosa sono indicate in caso di problemi neurovegetativi e problemi al sistema parasimpatico
  • Un unguento a cui sono state unite delle gocce di Quarzo Rosa usato per massaggiare una zona con un ematoma ne accelera il riassorbimento
  • Stimola l’irrorazione sanguigna dei tessuti, aiuta a superare i problemi sessuali ed è indicato in caso di problemi di fertilità

Bracciale Power Quarzo RosaBracciale Power Quarzo Rosa

Compralo su il Giardino dei Libri


Come Purificare, Caricare e Usare il Quarzo Rosa e i Chakra Associati in Cristalloterapia

  • Chakra associati al Quarzo Rosa in cristalloterapia: armonizza il quarto chakra (chakra del cuore)
  • Come si purifica il Quarzo Rosa in cristalloterapia (per maggiori informazioni consulta i metodi di purificazione):

    Metodi Adatti: sale, acqua, fiori di Bach, terra, incenso, argilla, drusa, reiki, suono, respiro, pensiero, pendolo, luce lunare, piramide, simbolo Antahkarana, circuito disimpregnatore

    Metodi da Evitare: luce solare

  • Come si carica il Quarzo Rosa in cristalloterapia (per maggiori informazioni consulta i metodi di carica):

    Metodi Adatti: luce lunare, drusa, terra, piramide, punte di Quarzo Ialino

    Metodi da Evitareluce solare

  • Controindicazioni per l’uso del Quarzo Rosa in cristalloterapia: 
    • Il Quarzo Rosa si può indossare sotto forma di ciondoli o collane ma non va montato su catenine d’oro.

      Il Quarzo Rosa non dovrebbe mai essere indossato a contatto dell’oro, la combinazione di entrambi è distruttiva.Anche se l’oro è benefico in molte situazioni esso tende a chiudere il cuore, effetto che contrasta con l’azione del Quarzo Rosa.

      La loro combinazione iperstimolante porterà inevitabilmente ad amplificare in maniera eccessiva e poco salutare talune emozioni come ad esempio rabbia o odio

    • L’uso prolungato del Quarzo Rosa può rendere eccessivamente sensibili, suscettibili e molto emotivi
  • Pietra di base per il quarto chakra (chakra del cuore) insegna ad amare in modo incondizionato, è associata alla carità e al sentimento, le proprietà del Quarzo Rosa sono indicate quando si sente il quarto chakra (chakra del cuore), stretto, bloccato, chiuso o apatico, quando si stanno avendo risposte emotive improprie (per esempio non si apre il proprio cuore in situazioni dove è adatto essere vulnerabili o amorevoli), quando non ci si protegge in situazioni potenzialmente negative o emotivamente dannose, quando si sta fallendo con altre terapie di guarigione per aprire il quarto chakra (chakra del cuore) o quando si ha bisogno di essere indirizzati per superare ostacoli energici legati a una condizione del cuore fisico
  • L’azione terapeutica del Quarzo Rosa viene sostenuta e amplificata dall’energia del Rubino che facilita il rilascio di emozioni represse
  • Necessita di un lungo periodo per svolgere il suo lavoro (è bene indossarla per alcuni mesi) dove potranno affiorare ricordi e sensazioni dolorose, che verranno dolcemente curate, indossato per un certo periodo di tempo può essere utile per preparare a indossare pietre più impegnative come ad esempio la  Rodocrosite, che aiuta a separarsi da modelli emotivi e a pulire e ricostruire l’intero corpo emotivo
  • Il Quarzo Rosa può essere messo su uno o su tutti i sette chakra per aiutare a liberare e pulire da energia emotiva intrappolata o repressa e quando: si sente dolore fisico o emotivo, peso o chiusura in un chakra o relativa area, quando si sospetta che una malattia in un’area associata a un chakra è causata da un squilibrio o repressione emotiva.Mettendo il Quarzo Rosa nei chakra li bilancia e li aiuta così ad occuparsi più efficientemente delle emozioni.

    A tale scopo se si vogliono trattare tutti i chakra, si dovrà iniziare a trattare il primo chakra (chakra della radice) andando su fino al settimo chakra (chakra della corona).


    Si mette una collana si sfere di quarzo rosa su ogni chakra per il seguente periodo di tempo: primo chakra (chakra della radice) due –tre minuti, secondo chakra (chakra sacrale) quattro – cinque minuti), terzo chakra (chakra del plesso solare) sei – otto minuti, quarto chakra (chakra del cuore) dieci – quindici minuti), quinto chakra (chakra della gola) sei – otto minuti, sesto chakra (chakra del terzo occhio) quattro – cinque minuti), settimo chakra (chakra della corona) due – tre minuti, una o due volte al giorno.Se si vuole trattare un chakra alla volta si mette la collana (arrotolata in un panno pulito) sul chakra da trattare dai venti ai trenta minuti.

    Gradualmente si aumenta il tempo fino a un’ora una o due volte al giorno

  • La bacchetta di Quarzo Rosa con la sua dolce energia ha un’ azione tranquillizzante che si rivela utile calmare la mente e per rallentare il flusso caotico dei chakra, viene usata in riflessologia per massaggiare i punti energetici dei piedi che hanno corrispondenza coi blocchi energetici nel corpo
  • Un Quarzo Rosa fissato sul secondo chakra (chakra sacrale) è indicato in caso di problemi e infiammazioni alle ovaie, tube uterine e testicoli, in prossimità dei testicoli o delle ovaie (o delle tube uterine), riduce eventuali infiammazioni di questi organi, utile nelle disarmonie sessuali di origine emotiva, favorisce la fertilità, viene posta sul secondo chakra (chakra sacrale) per trattare i traumi sessuali e come sostegno alle donne che non riescono a vivere con serenità il rapporto fisico
  • Un’ottima stimolazione per raggiungere il quarto chakra (chakra del cuore) si ha attraverso i vortici delle mani, da dove aiuterà l’assimilazione delle proteine e del potassio
  • Si può mettere il Quarzo Rosa a diretto contatto della pelle su un area del corpo o organo malato e immaginare che la pietra diventa splendente con fiamme bianche e pure di energia spirituale: le fiamme di guarigione mano a mano si allargano fino a bruciare qualsiasi residuo di emozione negativa associata con l’organo o l’area affetta
  • Chi soffre di angina pectoris, palpitazioni tachicardia può indossare un Quarzo Rosa e un Acquamarina (o una pietra verde) all’altezza del quarto chakra (chakra del cuore), si applica al quarto chakra (chakra del cuore) per favorire la funzionalità del cuore, per calmare i nervi e per equilibrare la comunicazione, previene l’infarto (regolarizzando anche il suo ritmo) e rinforza le arterie
  • È una pietra dall’energia molto dolce e docile, ed è totalmente inoffensiva, in caso di accumulo di energie negative è probabile che sfugga di mano, cadendo a terra (scaricando le energie negative cime la messa a terra di un impianto elettrico) per preservare chi la tiene in mano dalle energie nocive raccolte
  • Portarlo nella tasca oppure in borsa, sarebbe ottimale tenerlo a contatto con la zona del cuore
  • Il seguente esercizio aiuta ad equilibrare e rendere più forte il cuore e il nostro stato emotivo: sdraiati a terra sulla schiena appoggiamo il Quarzo Rosa al centro del petto, respirando profondamente per cinque minuti.Completamente rilassati concentriamo la nostra attenzione nell’avvertire il peso leggero della pietra sopra al petto.Per intensificare i suoi benefici effetti, possiamo circondare il Quarzo Rosa con quattro cristalli di Quarzo Ialino: se le punte sono orientate verso l’esterno contribuiranno a ridurre la tensione nervosa, se sono orientate verso il Quarzo Rosa aiuteranno ad equilibrare il flusso dell’energia emotiva.

    Queste applicazioni non devono durare più di venti minuti e si consiglia di eseguirle una volta alla settimana, preferibilmente a digiuno

  • Tenendo il Quarzo Rosa nei palmi delle mani, si stabilisce una connessione diretta tra il cuore e i chakra delle mani e si inizia a far scorrere il flusso energetico della pietra.Questo flusso incoraggia il quarto chakra (chakra del cuore) a rilassarsi e a rilasciare qualsiasi energia indesiderata.

    La naturale elasticità del quarto chakra (chakra del cuore) viene ristabilita e il chakra sarà più abile ad aprirsi o chiudersi quando necessita.Il Quarzo Rosa inizia una profonda purificazione emozionale aiutando a rilasciare le limitazioni che impediscono la crescita personale e la felicità.

    Le emozioni inespresse spesso bloccano i cambiamenti positivi e la crescita personale e possono anche causare pressione nel corpo ed eventualmente manifestarsi in disagio fisico.

    Esse bloccano esperienze di grande spiritualità, auto conoscenza e autocoscienza

  • Quando si indossano collane di Quarzo Rosa a scopi terapeutici è bene iniziare con collane le cui sfere non superino 8 mm o 10 mm, dopo molti mesi o solo dopo aver chiarito certi problemi e blocchi emotivi si potranno indossare collane con sfere di 10 mm o 12 mm che hanno un’azione più profonda sulle emozioni.Una collana di Quarzo Rosa ai fini terapeutici deve avere i fori delle sfere non troppo larghi e gemme non tinte artificialmente (come ce ne sono molte in commercio)
  • Insegna l’energia del perdono e riprogramma il cuore in modo che ami se stesso, si possono disporre tre  pietre di Quarzo Rosa: uno sul quarto chakra (chakra del cuore), una sopra e l’altra sotto di esso, volendo si possono aggiungere anche altre due pietre di Quarzo Rosa ai lati del quarto chakra (chakra del cuore) per formare una croce
  • Quando un chakra funziona ottimamente le porte anteriori e posteriori lavorano in sincronia e armonia per adempiere alle funzioni dei chakra.Il Quarzo Rosa aiuta a guarire e ripristinare l’armonia tra l’apertura anteriore e posteriore dei chakra riattivando una relazione corretta fra di loro e migliora l’abilità di un chakra di accettare i benefici di un’altra terapia.

    A tal scopo si portano lentamente due collane uguali di sfere di Quarzo Rosa, verso l’apertura anteriore e posteriore del chakra che si desidera trattare e si muovono separatamente e simultaneamente fino a sentire come un nastro di energia che tende tra loro.Mentre si continua a sentire l’energia del quarzo rosa si mettono le collane direttamente nelle porte anteriori e posteriori del chakra.

    Si sentirà le collane comunicare tra di loro e il davanti e dietro delle porte del chakra connettersi, armonizzarsi e sincronizzarsi tra di loro.

    Anche se non lo si sente si può immaginare che esso avvenga. Dopo circa trenta minuti si rimuovono simultaneamente le collane dal chakra.

    Con il tempo si può aumentare la durata del trattamento ma è meglio aspettare molti giorni tra i trattamenti per dare la possibilità al chakra di adattarsi al suo nuovo stato.

    Se si sta trattando il settimo chakra (chakra della corona) si usa la porta posteriore del sesto chakra (chakra del terzo occhio) come porta posteriore del settimo chakra (chakra della corona)

  • Un Quarzo Rosa assieme a un’Ametista sul sesto chakra (chakra del terzo occhio) e un Quarzo Citrino sul terzo chakra (chakra del plesso solare), aiuta a purificare il cuore e guarirlo (gli altri due cristalli equilibrano le energie mentali e fisiche della persona)
  • ll Quarzo Rosa ripristina la naturale flessibilità del quarto chakra (chakra del cuore), rilasciando nodi energici che si sono raccolti in quella zona.Il Quarzo Rosa non cura le emozioni, ma inizialmente aiuta a far riemergere vecchie e dimenticate emozioni (paura, rabbia e dolore) che si trovano in profondità e successivamente incoraggia ad esprimere questi sentimenti, risolvendoli e rilasciandoli.

    Quando si stanno rilasciando emozioni dolorose, può essere confortante tenere e rigirare nelle mani il Quarzo Rosa, oppure sentire il bisogno di tenerla sull’area del quarto chakra (chakra del cuore) o su altre zone come terzo chakra (chakra del plesso solare), quinto chakra (chakra della gola) o sesto chakra (chakra del terzo occhio)

  • Le proprietà del Quarzo Rosa costituiscono un’ottima guida nei momenti difficili, chi medita spesso con il Quarzo Rosa trova un buon equilibrio spirituale e sperimenta l’amore disinteressato
  • Il Quarzo Rosa fa circolare l’energia attraverso il quarto chakra (chakra del cuore), quello del cuore, portando conforto, nutrimento, compassione per sé e per il prossimo, si può usare questa pietra anche durante la meditazione ponendola sul quarto chakra (chakra del cuore), immaginando che attraverso il respiro la sua dolce luce rosa diffonda in noi amore, serenità e benessere
  • Un cristallo posto in camera da letto apporta pace interiore, felicità e armonia nella coppia

Le Proprietà Magiche del Quarzo Rosa e gli Usi negli Incantesimi e nei Rituali Magici

  • È una pietra adatta per quelle persone che hanno a che fare con “vampiri energetici” che chiedono continuamente attenzione o con gli “inquisitori” che hanno atteggiamenti da indagatore e che inducono allo stato sottomesso
  • È la pietra dei rituali magici d’amore per eccellenza, attrae in maniera portentosa l’amore mentre favorisce la pace, la felicità e la fedeltà nelle relazioni già esistenti
  • Ripristina l’energia vitale e l’equilibrio spirituale, mantiene vivo il rapporto con il proprio angelo custode
  • Può essere utilizzato stimolare o attrarre amore, pace, felicità, fedeltà in una relazione, amore per se stessi, amore universale, indulgenza, compassione, fertilità, per migliorare la propria sessualità o rendere più appagante quella di un rapporto amoroso e per controllare la rabbia
  • Il Quarzo Rosa era usato anticamente per tutto ciò che è legato al cuore, a livello fisico ed emozionale, è la pietra del cuore per eccellenza, porta l’amore nella vita, esalta l’abilità di dare e ricevere amore, aiuta a confidarsi, è da sempre considerato simbolo dell’amore, della gioia, della pace, della serenità, della dolcezza, della tenerezza, della comprensione e della generosità

Le Proprietà Chimiche e Fisiche della Quarzo Rosa e i Benefici in Cristalloterapia

  • Il Quarzo Rosa si forma nelle di giovani rocce di quarzo in masse grezze, quando si formano nelle vene idrotermali danno invece luogo a gruppi cristallini
  • Colore del Quarzo Rosa: rosa (il colore del Quarzo Rosa naturale e non tinto artificialmente, deve essere un rosa pallido e delicato)

Love Heart - Cuore di Quarzo RosaLove Heart – Cuore di Quarzo Rosa
In confezione regalo

Compralo su il Giardino dei Libri

Fonti e Bibliografia

Il Libro degli Angeli - ABC degli Angeli

Il Libro degli Angeli - ABC degli Angeli Guida all’interpretazione dei messaggi degli Angeli Doreen Virtue

Compralo su il Giardino dei Libri


Condividi Questo Articolo

10 commenti

  1. Ciao Andrea,
    Ho regalato un ciondolo di quarzo rosa al mio compagno, ha un colore molto tenue, tendente al bianco!
    Lo ha indossato durante la notte, il giorno dopo lamentava piedi caldi e gambe dolenti.
    Considerando che lavora in piedi, è possibile che il quarzo abbia ottimizzato la circolazione?
    Sò che è una domanda “medica”, ma sento che potrai darmi l’ennesimo consiglio 😉
    Grazie,
    Valentina

    1. Ti confermo Valentina che il Quarzo Rosa stimola la circolazione, per essere sicuri dovrebbe provare ad indossarla nuovamente di notte. Potrebbe anche aver agito sulla parte del corpo che era indolenzita andando ad agire proprio sulle parti del corpo più stressate. Tienimi aggiornato, un abbraccio! Andrea

      1. Ciao Andrea! Questo we ha tenuto il ciondolo 24/24, non ha più avuto problemi… direi che reagisce molto bene ai cristalli!

        Faccio un mini “off topic”… oggi ho riprovato a riprendere l’ametrino in mano… ho sentito alzarsi la pressione in un attimo! Come faccio a capire se ho un’energia troppo alta?
        Grazie ancora per il tuo aiuto 🙂

        1. Direi che già la pressione che si è alzata così drasticamente potrebbe indicare che sia molto energetica: se la pietra non è in linea con le tue vibrazioni sentirai giramenti di testa, debolezza, tachicardia, senso di oppressione o disagio. Se tuttavia hai sentito soltanto una sferzata di energia, optrebbe essere semplicemente una pietra molto energetica che attiva i tuoi chakra in maniera molto decisa. Un abbraccio!

          1. Ciao Andrea 🙂
            Hai trovato il termine giusto, una sferzata di energia…
            Ho seri problemi col 3 chakra, mentre gli altri sono molto soddisfacenti (ho fatto il tuo test)… sono in un periodo molto particolare della mia vita, il mio terzo occhio si sta dando da fare… alla fine ha attratto il mio compagno, per arrivare anche a me 🙂
            Buona giornata e grazie per la tua gentilezza 🙂

  2. Ciao, da poco è quasi casualmente mi sono avvicinata al mondo dei cristalli e cercando informazioni su google mi sono imbattuta nel tuo blog che ho trovato in assoluto il più completo ed esauriente soprattutto per quanto riguarda tutto il procedimento di attivazione! Possiedo un piccolo quarzo rosa, ci siamo piaciuti e scelti fin da subito e documentandomi ho scoperto essere ciò che fa al caso mio, cosa mi caratterizza meglio e la scarsa autostima e il non volermi troppo bene, spero mi possa aiutare in un percorso di crescita! Però ho letto che converrebbe portarlo a contatto con la pelle e all’altezza del cuore, io però non indosso gioielli, tenuto in tasca dici che va bene lo stesso? Grazie di cuore

  3. Ciao, da poco è quasi casualmente mi sono avvicinata al mondo dei cristalli e cercando informazioni su google mi sono imbattuta nel tuo blog che ho trovato in assoluto il più completo ed esauriente soprattutto per quanto riguarda tutto il procedimento di attivazione! Possiedo un piccolo quarzo rosa, ci siamo piaciuti e scelti fin da subito e documentandomi ho scoperto essere ciò che fa al caso mio, cosa mi caratterizza meglio e la scarsa autostima e il non volermi troppo bene, spero mi possa aiutare in un percorso di crescita! Però ho letto che converrebbe portarlo a contatto con la pelle e all’altezza del cuore, io però non indosso gioielli, tenuto in tasca dici che va bene lo stesso? Grazie di cuore

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.