Pietra di Luna: Proprietà, Significato, Benefici, Chakra e Usi in Cristalloterapia (Adularia, Pietra di Luna Blu)

Condividi Questo Articolo

banner vita raw

(Articolo Aggiornato il 25 Ottobre 2020)


adularia pietra di luna burattata
Photo Credit

Le Proprietà Spirituali, Metafisiche e i Benefici della Pietra di Luna (Adularia) in Cristalloterapia

  • Pietra della femminilità, la Pietra di Luna esaltano il lato femminile, la dolcezza, la comprensione e l’amore materno, assistono nel portare armonia in tutti i rapporti, pietra adatta a chi ha modi bruschi e sbrigativi nei confronti degli altri e a coloro che mancano di dolcezza e sensibilità


  • Le proprietà della Pietra di Luna risvegliano amore, romanticismo, pazienza e disponibilità, aiutano a capire più facilmente i sentimenti degli altri e permettono agli uomini ad accettare il loro lato femminile e riattivare il loro emisfero destro
  • Le proprietà della Pietra di Luna favoriscono il controllo e l’equilibrio delle emozioni, aiutano a non identificarsi con uno stato emotivo al fine di raggiungere uno stato di pace e serenità e ristabiliscono l’armonia tra i due emisferi cerebrali
  • La Pietra di Luna è utile alle persone che tendono ad andare da un eccesso all’altro e a chi è portato a cambiare facilmente atteggiamento, per esempio, passando da un eccessivo razionalismo a una esagerata illogicità
  • Neutralizza gli impulsi aggressivi e le ansie derivate da problemi di rapporto con la madre, utile a uomini e donne che hanno conflitti di varia natura con la madre
  • Si dice che attrae amore e aiuta a risolvere i problemi tra innamorati che hanno litigato: in tal caso occorre tenere il mano la pietra e riempirla di vibrazioni d’amore e donarla al partner arrabbiato
  • Le proprietà della Pietra di Luna favoriscono la discrezione, spingono alla profonda riflessione interiore, proteggono dai vecchi modelli emotivi e dalle tendenze autodistruttive, infondono grande conforto, tenendola in mano o rigirandola tra le dita scaccia la paura razionalizzando la causa
  • Meditare con questa pietra può aiutare a risolvere conflitti familiari: stimola l’ottimismo e aiuta a capire che le difficoltà possono essere superate con diplomazia e amore
  • La Pietra di Luna allinea le emozioni con il proprio sé superiore, aiuta a sintonizzarsi alle energie “celesti”
  • Equilibra le emozioni, i sentimenti e le sensazioni, scioglie i condizionamenti creati da blocchi interiori, fa sì che la persona non si senta dominata né si identifichi con le proprie emozioni, aiuta a ridurre l’apatia
  • Aiuta quando si devono affrontare cambiamenti radicali, che coinvolgono la sfera psichica e emozionale, dona flessibilità e stimola l’ottimismo
  • Pietra dei desideri, la Pietra di Luna attira tutto ciò di cui si ha bisogno, aiuta a portare in porto i progetti e permette di liberare la creatività bloccata: la sua Frase è “chiedete e vi sarà dato”, aiuta a sintonizzarsi con le energie dell’Universo perché queste sostengano la realizzazione di un profondo desiderio
  • Le proprietà della Pietra di Luna aiutano a capire che nella vita le difficoltà che possono essere superate con l’amore e un pizzico di diplomazia
  • Lavorando sul sesto chakra (chakra del terzo occhio), porta maggiore consapevolezza al proprio subconscio e fa in modo che le emozioni siano vissute nel presente e non rievochino traumi passati e dolorosi
  • Calma gli eccessi di qualsiasi tipo (emotivi, fisici e psicologici), normalizza l’ipersensibilità e l’iperattività, mitiga il temperamento lunatico, utile per i bambini iperattivi
  • La Pietra di Luna migliora la capacità di concentrazione, favorisce l’introspettiva e la riflessività
  • Può far emergere le qualità creative, la pietà, le capacità materne di assistere e allevare, la pazienza e la confidenza interiore
  • La Pietra di Luna sostiene la forza vitale, aiuta a liberare l’aura, nelle donne risveglia l’energia della Kundalini
  • Aiuta ad accettare gli aspetti irrazionali dell’esistenza, permettendo di riconoscere aperti ai colpi di fortuna senza bloccarli inconsciamente
  • Le Proprietà della Pietra di Luna potenziano enormemente la capacità di percepire la luce e l’intuizione che può essere messa al servizio della vita di tutti i giorni, specie se chi la porta viaggia spesso per lavoro
  • La Pietra di Luna armonizza naturalmente le sue energie con quasi tutte le altre pietre, è particolarmente potente in combinazione con pietre solari come la Labradorite Dorata o la Zincite

Le Proprietà Terapeutiche e i Benefici della Pietra di Luna (Adularia) in Cristalloterapia

  • La Pietra di Luna cura le disfunzioni ormonali sia maschili che femminili, sviluppa la virilità nell’uomo, applicata al secondo chakra (chakra sacrale) in abbinamento con la Malachite, aiuta a regolarizzare il ciclo mestruale con i ritmi della natura
  • La Pietra di Luna stimola la circolazione linfatica e la disintossicazione del corpo
  • Riequilibra il sistema nervoso, intensifica l’attività della pineale e dell’ipofisi, equilibra il ciclo ormonale e disfunzioni tiroidee
  • Sfiamma la zona urogenitale, favorisce la fertilità ed allevia i disturbi della menopausa e del ciclo mestruale
  • Le proprietà della Pietra di Luna stimolano la crescita nei bambini
  • Le proprietà della Pietra di Luna migliorano e mantengono giovane il proprio atteggiamento e aspetto fisico
  • Le proprietà della Pietra di Luna si rivelano positive nei problemi dell’intestino
  • Dall’uso costante della Pietra di Luna ne traggono beneficio lo stomaco, la milza, il pancreas, la ghiandola pituitaria
  • La Pietra di Luna stimola la ghiandola pineale rendendola maggiormente sensibile alla luce e aiutando a regolarizzare il corpo con la natura
  • Migliora la memoria, stimola il ringiovanimento, rigenera i tessuti, gli organi e il midollo osse
  • In caso di mani gonfie si possono mettere alcune gocce dell’elisir di Pietra di Luna nella crema per le mani
  • La Pietra di Luna è consigliata  in caso di schizofrenia, traumi e shock, assorbe dolore, sofferenze e malesseri

Come Purificare, Caricare e Usare la Pietra di Luna (Adularia) in Cristalloterapia

  • Chakra associati alla Pietra di Luna (Adularia) in cristalloterapia: armonizza il secondo chakra (chakra sacrale), il sesto chakra (chakra del terzo occhio), il chakra Causale e l’energia di tutta la colonna centrale dei chakra
  • Come si purifica la Pietra di Luna (Adularia) in cristalloterapia (per maggiori informazioni consulta i metodi di purificazione):

Metodi Adatti: terra, incenso, argilla, drusa, reiki, suono, respiro, pensiero, pendolo, luce lunare piramide, simbolo Antahkarana, circuito disimpregnatore

Metodi da Evitare: sale, acqua, Fiori di Bach, luce solare

  • Come si carica la Pietra di Luna (Adularia) in cristalloterapia (per maggiori informazioni consulta i metodi di carica):

Metodi Adatti: luce lunare, drusa, terra, piramide, punte di Quarzo Ialino

Metodi da Evitareluce solare


  • La Pietra di Luna si può applicare sul sesto chakra (chakra del terzo occhio) per beneficiare dei suoi effetti spirituali o sul quarto chakra (chakra del cuore) per trovare equilibrio a livello psicologico ed emotivo
  • La Pietra di Luna si pone sul secondo chakra (chakra sacrale) per lavorare sulle emozioni e sulla lunaticità, sul quinto chakra (chakra della gola) per lavorare sulla verbalizzazione e sull’espressione dei propri sentimenti e sul terzo chakra (chakra del plesso solare) per allineare il corpo fisico con quello mentale ed emozionale
  • Le virtù terapeutiche della Pietra di Luna aumentano d’intensità se viene esposta alla luce della luna piena
  • Era sacra alle Dee, è la pietra della donna per eccellenza, l’uomo deve utilizzarla con una pietra scura, si  associa a pietre nere (Ossidiana Nera, Onice Nera, ecc.) nella ricerca dell’equilibrio yin-yang
  • Una Pietra di Luna messa sotto il cuscino (anche una collana) combatte l’insonnia e favorisce un sonno ristoratore
  • La Pietra di Luna portata al collo come collana, favorisce l’espressione delle emozioni, accentua la sensibilità e la compassione, migliora l’intuizione, la riflessione e la serenità interiore
  • Per portare equilibrio emotivo e proteggere dalle proprie emozioni negative, si può mettere nella zona del mento
  • La Pietra di Luna è consigliata durante l’allattamento e la gravidanza, rende la donna più fertile e aiuta durante il travaglio, le donne che desiderano avere figli possono portarla all’altezza del cuore o due dita sopra l’ombelico
  • Il seguente esercizio con la Pietra di Luna aiuta a combattere l’apatia evitando di trovarci demotivati, privi di allegria e di interesse per le persone e le cose.

    Sdraiati sulla schiena con le gambe flesse e le piante dei piedi appoggiate a terra, le braccia distese e i palmi rivolti verso il basso, collochiamo la pietra a pochi centimetri dal settimo chakra (chakra della corona) e un Topazio sopra il terzo chakra (chakra del plesso solare) per favorire il flusso di energia sottile.

    Iniziamo a rilassarci regolando il respiro e cerchiamo di recuperare quei ricordi della nostra vita che suscitano in noi sentimenti di allegria e che ci fecero sentire particolarmente vivi (la nascita di un figlio, una serata con gli amici, una passeggiata in mezzo alla natura, il piacere di un lavoro ben fatto ecc.).Soffermiamoci tutto il tempo necessario su questi ricordi, rivivendo le emozioni positive che produssero in noi cercando di sorridere durante questo piacevole esercizio

Le Proprietà Magiche della Pietra di Luna (Adularia) e gli Usi negli Incantesimi e nei Rituali Magici

  • Nell’antichità la Pietra di Luna veniva associata alla dea Diana e si credeva diventasse più brillante in coincidenza con la luna piena, è una pietra considerata portafortuna fin dalla notte dei tempi
  • Una Pietra di Luna posta sul sesto chakra (chakra del terzo occhio) favorisce le capacità psichiche, la chiaroveggenza, la telepatia, i poteri medianici e la sensibilità ai cicli naturali, aiuta ad accettare facoltà e doni psichici, viene indossata durante la divinazione (lettura tarocchi, rune ecc.) per aumentare la sensibilità psichica, produce sogni lucidi, soprattutto con la fase di luna piena, per amplificare i poteri degli strumenti divinatori circondare tarocchi, sfera di cristallo, rune con delle pietre di Luna
  • La Pietra di Luna può essere utilizzata negli incantesimi per attrarre l’amore, risolvere litigi in amore, divinazione, fertilità, sensitività psichica, sogni, protezione, giovinezza, promuovere il sonno (posta sotto il cuscino), protezione per chi viaggia sul mare, per conoscere la risposta a una domanda, giovinezza e attrazione, favorire i cambiamenti e accettare i nuovi cicli e inizi, guarigione per le donne, introspezione e riflessione, intuito, calma, equilibrio, imparare a distinguere tra bisogno e desideri
  • La Pietra di Luna può essere utilizzata negli incantesimi legati al giardinaggio, può essere caricata con un incantesimo e si può indossare una Pietra di Luna mentre si svolgono lavori di giardinaggio per apportare fertilità alle piante, si può anche appendere ai rami degli alberi da frutto per garantire un abbondante raccolto
  • La Pietra di Luna si può portare con sé durante i viaggi, specialmente quelli su acqua e anche durante il nuoto per proteggere dai pericoli dell’acqua
  • La Pietra di Luna un valido alleato nelle diete e nel riprogrammare le proprie abitudini alimentari per migliorare il proprio aspetto fisico e dimagrire.Occorre studiare attentamente il proprio corpo davanti ad uno specchio (tre  notti dopo il plenilunio) alla ricerca dei difetti che si desidera cambiare.Tenendo in mano la pietra (mano dominante) si inizia ad immaginare un nuovo sé stesso pieno di salute, controllato nel cibo, in ottima forma fisica ecc.

    Si può anche strofinare la pietra sulle zone adipose del corpo immaginando che il grasso si scioglie o passarla sulla testa per frenare l’impulso di mangiare alimenti poco salutari.

    Quando si sente il bisogno di mangiare alimenti poco salutari, si può anche tenere in mano la pietra (mano ricettiva) e respirare profondamente allontanando l’immagine del cibo dalla mente

Le Proprietà Spirituali, Metafisiche, Terapeutiche e i Benefici della Pietra di Luna Blu (Adularia Blu) in Cristalloterapia

La Pietra di Luna Blu (rara) è adatta a chi desidera cambiare la sua modalità di comunicazione.

La sua energia viene potenziata ai raggi lunari, qualcuno afferma che la pietra è più efficace nel periodo di Luna crescente anche se alcuni la usano nel periodo di Luna calante.

La Pietra di Luna Blu armonizza il chakra Causale e il chakra Alta Major.

Le Proprietà Chimiche e Fisiche della Pietra di Luna (Adularia) e i Benefici in Cristalloterapia

  • La Pietra di Luna appartiene alla famiglia dei feldspati, a causa della sua struttura interna lamellare, la luce viene riflessa dando origine al colore caratteristico della pietra (e nel caso degli esemplari più levigati da origine alla Pietra di Luna Blu)
  • Sistema Cristallino della Pietra di Luna (per maggiori informazioni clicca qui): Monoclino
  • Colore della Pietra di Luna: bianco, bruno, blu, con riflessi


Pendolo Sfera Onice con Catenella Pentagramma

Pendolo Sfera Onice con Catenella Pentagramma

Compralo su il Giardino dei Libri


Condividi Questo Articolo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.