Dolomite: Proprietà, Significato, Benefici, 2° Chakra e Usi in Cristalloterapia


(Articolo Aggiornato il 29 Dicembre 2020)


Dolomite grezza
(Photo Credit: Di Didier Descouens – Opera propria, CC BY-SA 4.0)

Le Proprietà Spirituali, Metafisiche e i Benefici della Dolomite in Cristalloterapia

  • La sua origine marina conferisce alla Dolomite un’energia acquea che sembra fluire ed interagire naturalmente con il corpo emotivo,per questo motivo lavora bene sui problemi del secondo chakra (chakra sacrale)


  • Una sua prerogativa è di provvedere il necessario equilibrio nelle fasi di cambiamento, tenendola consapevolmente in mano, abbandoniamoci al rilassamento per permetterle di rimuovere stress e confusione
  • Aiuta a trovare una ragione anche per il manifestarsi del dolore
  • La Dolomite è indicata per rasserenare ambienti
  • Ha il potere di arrestare fuoriuscite di energia dai chakra
  • Promuove la stabilità del soggetto, seda la collera e rasserena, combatte l’umore “acido”
  • Rafforza la determinazione a realizzare i propri obiettivi, spinge ad essere se stessi e non nascondersi dietro delle maschere
  • Rafforza la capacità di pensare in modo logico e pragmatico, aiuta a realizzare i programmi e a raggiungere gli obiettivi
  • Combatte il senso di solitudine e rende spontanei e creativi, aiuta a riscoprire il piacere della tradizione rafforzando il senso di comunità
  • Apre e cura dolcemente il quarto chakra (chakra del cuore) favorendo l’amore incondizionato, la capacità
    di dare e ricevere, generosità e azioni caritatevoli, ha una forza superiore al Quarzo Rosa, specialmente se poniamo un ciondolo sul quarto chakra (chakra del cuore) per almeno un mese
  • Infonde stabilità e calma, ha un’azione calmante a livello emotivo e tonica a livello fisico

Le Proprietà Terapeutiche e i Benefici della Dolomite in Cristalloterapia

  • Rivitalizza l’intero organismo ed esprime un’azione strutturante e rinforzante sul corpo
  • Favorisce la guarigione e cambiamenti positivi riguardo le proprie abitudini alimentari
  • Per il suo contenuto di calcio fortifica ossa, denti e sistema riproduttivo; per il suo contenuto in magnesio è benefica nei disturbi dell’umore, depressione e ansia e nei problemi muscolari in generale e in particolare per i dolori che derivano da eccesso di acido lattico
  • Allinea le parti più deboli del corpo, allevia la stanchezza e spossatezza, stimola il metabolismo, rinforza la muscolatura e previene i crampi
  • Svolge un’azione benefica sulla struttura cellulare, sui denti, sulle unghie e sulla pelle
  • Promuove l’ossigenazione ai polmoni e alle cellule; ha un’azione benefica su sangue, cuore e circolazione
  • Stimola il metabolismo del calcio e del magnesio, mantenendo queste sostanze antitetiche in reciproco equilibrio

Come Purificare, Caricare e Usare la Dolomite e i Chakra Associati in Cristalloterapia

  • Chakra associati alla Dolomite in cristalloterapia: agisce sul secondo chakra (chakra sacrale) e sul quarto chakra (chakra del cuore)

Metodi Adatti: sale, acqua, fiori di Bach, terra, incenso, argilla, drusa, reiki, suono, respiro, pensiero, pendolo, luce solare, piramide, simbolo Antahkarana, circuito disimpregnatore

Metodi da Evitare: luce lunare

  • Come si carica la Dolomite in cristalloterapia (per maggiori informazioni consulta i metodi di carica):

Metodi Adatti: luce solare, drusa, terra, piramide, punte di Quarzo Ialino


Metodi da Evitareluce lunare

  • Si può indossare in anello al pollice, collana o tenerla in tasca, in alternative meditare almeno una volta la settimana per ottenere qualsiasi effetto o porsi in un cerchio di pietre di Dolomite
  • A scopo terapeutico si può applicare direttamente sulle zone doloranti o creare un cerchio di pietre stando al suo interno per venti minuti circa, posizionata attorno al corpo attenua i dolori muscolari
  • Posta sul terzo chakra (chakra del plesso solare) stimola le funzioni digestive, previene la gastrite e deacidifica, utile contro l’acidità di stomaco e gastrite (elisir)
  • Posto accanto o sotto al letto aiuta a dormire tranquillamente con sogni sereni, svolge un’azione tranquillizzante e rilassante

Le Proprietà Magiche della Dolomite e gli Usi negli Incantesimi e nei Rituali Magici

  • La Dolomite può essere utilizzata negli incantesimi per il dolore, sciogliere i blocchi, accettare gli eventi della vita, amore per il prossimo

Le Proprietà Chimiche e Fisiche della Dolomite e i Benefici in Cristalloterapia

  • La Dolomite può avere origine idrotermale o sedimentaria dalle rocce delle Dolomiti
  • Colore della Dolomite: bianco, marrone, rosso

Fonti e Bibliografia

Il Manuale delle Pietre

Il Manuale delle Pietre Una pratica guida al loro uso Michael Gienger

Compralo su il Giardino dei Libri


circle cropped
Autore del sito Il Mondo dei Cristalli
Fin da piccolo ho nutrito interesse per il mistero e l’ esoterismo, ho esplorato vari sentieri spirituali, sono sempre stato attratto dal mondo della magia e dell’ occulto. Il Mondo dei Cristalli nasce dalla volontà di creare un luogo di scambio e conoscenza delle proprietà e degli usi dei cristalli, basandomi sui miei studi e la mia esperienza.
Condividi Questo Articolo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.