Diaspro Arcobaleno: Proprietà, Benefici, Chakra e Usi in Cristalloterapia (Diaspro Colorato)

Condividi Questo Articolo

quattro altari

(Articolo Aggiornato il 21 Agosto 2020)


diaspro arcobaleno grezzo
By Joan GarciaBadalona – Foto i col·lecció: UXY Minerals, CC BY-SA 3.0, Link

Le Proprietà Spirituali e Metafisiche e i Benefici del Diaspro Arcobaleno in Cristalloterapia

  • In Cina il Diaspro Arcobaleno da centinaia di anni è considerato essere una pietra con forti poteri di guarigione


  • Le proprietà del Diaspro Arcobaleno sviluppano la creatività e incoraggiano la realizzazione creativa delle proprie idee
  • Ha un effetto rivitalizzante
  • Il Diaspro Arcobaleno rende le persone sensibili più forti, protegge dagli attacchi di persone malevole e piene di risentimento
  • Indossare un Diaspro Arcobaleno alleggerisce lo stress emozionale e aiuta a sentirsi rilassati e sicuri
  • Bilancia e allinea mente, corpo e spirito
  • Il Diaspro Arcobaleno è chiamato la pietra dello sciamano poiché contiene tutti i colori dell’arcobaleno, che gli donano un ampio spettro di energie di guarigione
  • Le proprietà del Diaspro Arcobaleno donano coraggio e vitalità
  • È considerata come una pietra portafortuna, aiuta negli affari
  • Pietra molto fisica, dal forte potere radicante

Le Proprietà Terapeutiche e i Benefici del Diaspro Arcobaleno in Cristalloterapia

  • Le proprietà del Diaspro Arcobaleno promuovono la circolazione sanguigna e purificano il sangue
  • Disintossica e rinforzano il sistema immunitario
  • Le proprietà del Diaspro Arcobaleno rinforzano il parenchima

Come Purificare, Caricare e Usare il Diaspro Arcobaleno e i Chakra Associati in Cristalloterapia

  • Chakra associati al Diaspro Arcobaleno in cristalloterapia: allinea e rinforza i chakra, armonizza in particolare il 1° chakra
  • Come si purifica il  Diaspro Arcobaleno in cristalloterapia (per maggiori informazioni consulta i metodi di purificazione):

Metodi Adatti: sale, acqua, fiori di Bach, luce solare, terra, incenso, argilla, drusa, reiki, suono, respiro, pensiero, pendolo, luce lunare piramide, simbolo Antahkarana, circuito disimpregnatore

Metodi da Evitare: luce lunare


  • Come si carica il  Diaspro Arcobaleno in cristalloterapia (per maggiori informazioni consulta i metodi di carica):

Metodi Adatti: luce solare, drusa, terra, piramide, punte di Quarzo Ialino

Metodi da Evitare: luce lunare


  • Il  Diaspro Arcobaleno agisce lentamente ma con forza e costanza

Fonti e Bibliografia

Essenze Cristalline ed Aromaterapia

Essenze Cristalline ed Aromaterapia Deborah Nappi

Compralo su il Giardino dei Libri


Condividi Questo Articolo

4 commenti

  1. Ciao Andrea, ho acquistato un diaspro arcobaleno (o multicolor), ma mi è arrivato un po’ rovinato… è pieno di piccoli fori e ne ha uno piuttosto grande nella parte anteriore… pensi sia cmq utilizzabile?

    1. Ciao Simona,

      a meno che non sia rotto in pezzi, puoi tranquillamente utilizzarlo (il foro potrebbe essere dovuto al processo utilizzato per burattarlo o essersi creato quando è stato staccato dalla matrice).

      Magari purificalo e caricalo per bene per farlo riprendere dal trauma, ciao!

      1. Grazie Andrea, lo uso tranquillamente anche perchè “sento” la pietra.
        L’unico scrupolo che ho è quello di tenerlo pochissimo sotto l’acqua corrente per scaricarlo a fine giornata…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.