Le Proprietà dell’Amazzonite in Cristalloterapia



(Articolo Aggiornato il 31 Marzo 2019)


amazzonite

Le Proprietà Spirituali dell’Amazzonite

  • Conosciuta come “pietra delle Amazzoni”, dona ottimismo, entusiasmo e fede, una leggenda narra che l’Amazzonite fosse la pietra prediletta delle amazzoni che la indossavano come simbolo della loro prestanza fisica e per tale motivo oggi si ritiene che possieda la virtù di rendere sicure e attraenti le donne
  • È ritenuta la pietra dei giocatori perché attira il denaro e la fortuna• Le sue proprietà apportano una maggiore conoscenza di sé e determinazione, stimolano il coraggio e l’autocontrollo, accentuano le qualità maschili come la determinazione e la perseveranza
  • Pietra della chiarezza e della trasformazione, aiuta ad analizzare con chiarezza le proprie tendenze per poterle trasformare, libera dai sensi di colpa dando una prospettiva agli aspetti più deleteri della personalità e la forza necessaria per lasciarli andare
  • Dona piena forza all’entusiasmo cosciente nelle scelte importanti, è un valido aiuto nelle situazioni difficili, utile quando si deve inoltrare una richiesta delicata o parlare davanti a un pubblico
  • L’Amazzonite aiuta filtrare ed ordinare informazioni esterne e combinare questo processo con la saggezza e l’intuito
  • Facilita i rapporti interpersonali, migliora le capacità espressive incoraggiando a parlare secondo la mente superiore e ad esprimere la propria verità interiore favorendo così il rispetto per sé stessi e gli altri
  • Quando abbiamo difficoltà ad esprimere i nostri sentimenti o bisogni, in modo aperto e costruttivo, il seguente esercizio con l’amazzonite può essere di grande aiuto. Distesi sulla schiena, e concentrati sul ritmo del nostro respiro, pensiamo a quanta sofferenza ci provochi l’incapacità di esprimere i nostri sentimenti. Poi proviamo a immaginare delle situazioni dove con spigliatezza parleremo liberamente, dicendo tutto quanto desideriamo dire, sentendoci così molto sollevati. Quando avremo ben definito questa immagine positiva, porteremo l’amazzonite con la mano sinistra sul 4° chakra. Inspirando avvertiremo l’energia della pietra diffondersi dal 4° chakra in tutto il corpo. Tratteniamo l’aria per qualche secondo e poi espireremo lentamente. Seguiremo così questo ritmo respiratorio accompagnandolo a visualizzazioni positive. Prima di concludere, tracceremo con la pietra dei cerchi immaginari all’altezza del cuore, avvertendo il piacere che deriva dalla capacità di esprimere i nostri sentimenti
  • Le proprietà dell’Amazzonite stimolano la comunicazione a tutti i livelli dell’essere, favorendo l’accesso al mondo dei cristalli e delle piante
  • Facilita l’espressione creativa, attenua il dolore emotivo esprimendolo attraverso la creatività
  • Grande pietra per incrementare gli affari e per chiunque coinvolto nelle arti, è indicata per chi deve trattare affari, commercio, lavoro perché dà sicurezza e determinazione
  • Protegge l’aura dalle negatività e dalle onde elettromagnetiche
  • È una pietra di trasformazione poiché eleva la frequenza vibrazionale delle emozioni (per questo, talvolta, trasmette un senso di elettricità)
  • Le proprietà dell’Amazzonite aumentano la sicurezza nelle proprie capacità, allontanando la sfiducia in sé stessi
  • L’Amazzonite stimola il ragionamento e la capacità di prendere decisioni, liberando dall’idea di essere vittima di un destino crudele ed immodificabile, possiede la proprietà di far vivere i difetti fisici come caratteristica essenziale per la personalità
  • Calma e apre il 5° chakra, cura gli eccessi di fuoco, gli stati d’ansia, il plesso solare infiammato
  • Riduce le oscillazioni dell’animo, agendo come tranquillante, aiuta a superare gli stati di tristezza e allontana il senso di oppressione
  • Infonde un profondo spirito di fiducia e trasmette speranza: anticamente era definita come pietra della speranza, aiuta a risolvere i propri problemi, spingendo a fare ricorso sia all’intuito che alla ragione
  • L’Amazzonite aumenta la forza fisica e psichica, aiuta a ritrovare l’equilibrio quando si è esauriti psichicamente, favorisce l’allineamento del corpo eterico e mentale, e di tutti i chakra, chi sceglie questa pietra di solito denota il bisogno di un periodo di calma e rigenerazione
  • È una pietra estremamente gentile, scioglie la tristezza e il dolore, apporta gioia, sollievo, espressione creativa (emisfero destro), chiarisce la nostra visione della vita e ci aiuta a capire i nostri obiettivi e i nostri sogni, aiutandoci a realizzarli
  • L’Amazzonite lavora bene con Avventurina Verde e Kunzite sul 4° chakra, equilibra le energie yin e yang: nelle isole Hawaii i terapeuti considerano l’Amazzonite e la Kunzite come le pietre più adatte al superamento delle cattive abitudini, come l’abuso di alcool, di farmaci, dipendenza dalla droga, dalla nicotina, l’attrazione per il pericolo, il giodo d’azzardo o gli eccessi alimentari. Le vibrazioni dell’Amazzonite, come quelle della Kunzite, stimolano a portare a termine ciò che si è iniziato, quindi rende tenaci e perseveranti, indicata in caso di mancanza di perseveranza
  • Grazie alle sue proprietà l’Amazzonite aiuta a ritrovare il proprio equilibrio e la propria individualità, riscoprendo la propria libertà e indipendenza, utile dopo la fine di una storia d’amore
  • L’Amazzonite è di sollievo a coloro che soffrono di stress emotivi e mentali, tra le pietre è quella che più ci dà forza di volontà per uscire dallo stress, dalla depressione e dai vizi
amazzonite

Le Proprietà Terapeutiche dell’Amazzonite

  • L’Amazzonite posta sul 4° chakra, migliora la funzionalità dell’ipofisi e del timo e rinvigorisce il sistema immunitario• Le sue proprietà purificano il corpo ed hanno un effetto calmante, aiutano a combattere le dipendenze (alcolismo, tabagismo, medicinali, ecc.)
  • Apporta armonia mentale, calma e rafforza il sistema nervoso (utile dopo una forte depressione), combatte l’esaurimento nervoso e gli attacchi di panico
  • Innalza la soglia della stanchezza e la allevia, è indicata dopo malattie debilitanti o interventi chirurgici, poiché ravviva le forze vitali presenti nel sangue rafforzando il corpo fisico
  • Le proprietà dell’Amazzonite svolgono un’azione positiva in caso di herpes, mal di gola (posta sul 5° chakra) e malattie del sangue
  • L’Amazzonite aumenta la resistenza fisica, innalza la soglia della stanchezza, rafforza il corpo fisico e il cuore, attenua disturbi cardiaci procurati da eccessiva preoccupazione
  • Disintossica fegato e milza, equilibra il metabolismo, allevia i disturbi metabolici a livello del fegato (messa sul fegato aiuta a regolarizzarne le funzioni)
  • Utile nel trattamento delle vesciche, degli eczemi e della diarrea
  • Rilassa e scioglie spasmi muscolari, regolarizza il sistema vegetativo
  • Le proprietà dell’Amazzonite sono utili in caso di disturbi cerebrali e alle donne in gravidanza, massaggiare la schiena e il bacino con l’Amazzonite durante la gravidanza porta sollievo in quanto allevia i dolori
  • Per la bellezza del collo e del décolleté, mettere un cristallo vicino al vasetto della crema
  • Aiuta nella purificazione olistica del corpo e in particolare di organi come le ghiandole linfatiche, incrementando l’apertura delle vie respiratorie (naso, gola e orecchie), posta sul 5° chakra previene le infiammazioni della gola e allevia il mal di gola
  • Un’Amazzonite portata a diretto contatto con la pelle rafforza le capacità mnemoniche, rende più attivi e aumenta la prontezza di riflessi
amazzonite

Come Purificare, Caricare e Usare l’Amazzonite

Metodi Adatti: sale, acqua, fiori di Bach, terra, incenso, argilla, drusa, reiki, suono, respiro, pensiero, pendolo, luce lunare, piramide, simbolo Antahkarana, circuito disimpregnatore

Metodi da Evitare: luce solare

Metodi Adatti: luce lunare, drusa, terra, piramide, punte di Quarzo Ialino

Metodi da Evitareluce solare

amazzonite

L'Arte di Curare con le Pietre

L’Arte di Curare con le Pietre

Michael Gienger

Compralo su il Giardino dei Libri

Fonti e Bibliografia

Quanto ti è piaciuto quest'articolo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Condividi

6 comments

  1. Andrea, avrei una piccola domanda…ho qualche Pietra che non uso da un po' e pensavo, quindi, di dar loro una bella pulita con l'Antahkarana; il problema è che sono tutte pietre che si ricaricano con la luna (Amazzonite, Ametrino, Pietra di Luna, Quarzo rosa) e siccome siamo appena entrati in luna calante, dovrei aspettare almeno 15 gg per poterle caricare… Hai per caso un metodo alternativo ed altrettanto efficace per poterle caricare nel frattempo?Grazie tanteSimona

    1. Ciao Simona, se non puoi utilizzare i metodi alternativi alla ricarica lunare, puoi prendere la pietra nella mano dominante e programmarla con un'affermazione come "caricati con l'energia pulita e purificata dell'ambiente" o "voglio che questa pietra sia caricata con le energie positive universali" (o una frase a tua scelta che indichi chiaramente la tua volontà di ricaricare la pietra con energie positive).Mi hai dato uno spunto per testare anche questo metodo di ricarica che ho sempre sottovalutato, così aggiornerò anche questo articolo.Ciao Simona, un abbraccioAndrea

  2. Andrea, avrei una piccola domanda…ho qualche Pietra che non uso da un po&#39 e pensavo, quindi, di dar loro una bella pulita con l&#39Antahkarana; il problema è che sono tutte pietre che si ricaricano con la luna (Amazzonite, Ametrino, Pietra di Luna, Quarzo rosa) e siccome siamo appena entrati in luna calante, dovrei aspettare almeno 15 gg per poterle caricare… Hai per caso un metodo alternativo ed altrettanto efficace per poterle caricare nel frattempo?Grazie tanteSimona

    1. Ciao Simona, se non puoi utilizzare i metodi alternativi alla ricarica lunare, puoi prendere la pietra nella mano dominante e programmarla con un&#39affermazione come "caricati con l&#39energia pulita e purificata dell&#39ambiente" o "voglio che questa pietra sia caricata con le energie positive universali" (o una frase a tua scelta che indichi chiaramente la tua volontà di ricaricare la pietra con energie positive).Mi hai dato uno spunto per testare anche questo metodo di ricarica che ho sempre sottovalutato, così aggiornerò anche questo articolo.Ciao Simona, un abbraccioAndrea

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.