Occhio di Tigre: Proprietà, 3° Chakra, 10 Usi, Significato e Benefici in Cristalloterapia

Condividi Questo Articolo!

quattro altari


Occhio di tigre burattato
Occhio di Tigre, foto di Doronenko

Significato e Proprietà dell’Occhio di Tigre

L’Occhio di Tigre deve il suo nome al fenomeno del “gatteggiamento” che si può osservare inclinando la pietra sotto la luce che esalta i riflessi dorati della pietra (i cui colori ricordano appunto gli occhi di una tigre).


Il significato dell’Occhio di Tigre è legato alla fortuna (è un potente amuleto per attrarre denaro e favorire la vincita al gioco), alla protezione dalle energie negative (in particolare dal malocchio) e alla gestione del tuo potere personale.

L’Occhio di Tigre è un ponte tra le energie spirituali e quelle materiali, simboleggiate dal colore oro e marrone della pietra, aiuta a dirigere la tua forza di volontà in modo concreto spingendoti a raggiungere i tuoi obiettivi e agendo concretamente per raggiungerli.

In questo articolo ti guiderò alla scoperta dell’Occhio di Tigre e delle sue proprietà metafisiche e spirituali, i suoi benefici sul corpo, sulla mente e sulle emozioni.

Ti insegnerò come purificarlo, caricarlo e usarlo con la cristalloterapia, a quali chakra è associato e con quali pietre lavora bene.

Ti illustrerò i poteri magici dell’Occhio di Tigre, come puoi usarla negli incantesimi, gli usi tramandati dalla tradizione e a quale segno zodiacale, angelo o numero è associata.

Analizzeremo infine le sue proprietà chimiche, la sua struttura e i luoghi in cui viene estratto.

Se non sai cosa vuol dire purificare una pietra, cosa sono i chakra o da dove iniziare, non preoccuparti: clicca sul banner qui sotto per scaricare l’ebook gratuito per chi si affaccia per la prima volta nel fantastico Mondo dei Cristalli.

Le Proprietà Spirituali dell’Occhio di Tigre e i suoi Poteri Energetici

meditation 5286678 640 e1647555843779
Le proprietà Spirituali e i Poteri Energetici dell’Occhio di Tigre, foto di Gerd Altmann da Pixabay

⬖ L’energia di tipo maschile (yang) dell’Occhio di Tigre ti aiuta a gestire il potere personale che risiede nel tuo terzo chakra (chakra del plesso solare) e a gestirlo in maniera equilibrata.

⬖ L’Occhio di Tigre è formata dal color oro che rappresenta l’abilità di manifestare i desideri e dal marrone che simboleggia le energie concrete della terra e della materia.

⬖ Ti permette di realizzare i tuoi sogni e trasformare le tue idee in realtà, ti dona la forza e la concretezza necessarie per manifestare sul piano materiale i tuoi desideri.

⬖ L’Occhio di Tigre impedisce alle esperienze passate di condizionare il presente, possono essere anche esperienze che provengono da vite precedenti, quando viene usato insieme ad altri strumenti di divinazione può far riemergere ricordi dolorosi di vite passate per potersene liberare.

⬖ L’Occhio di Tigre ti aiuta a radicarti, ti mette in comunicazione l’energia tellurica della Terra, favorisce un contatto profondo con la natura, ti aiuta a sincronizzare i ritmi del tuo corpo e della tua mente con quelli delle stagioni e della Madre Terra.

⬖ L’Occhio di Tigre aiuta a radicare le energie spirituali nel corpo fisico, permettendo alle energie del settimo chakra (chakra della corona) di essere assorbite nel corpo fisico e collegate al primo chakra, rappresenta il Raggio Dorato che scende sulla Terra.

⬖ Quando lavori con energie spirituali elevate puoi indossare un Occhio di Tigre per assorbire e integrare queste energie con il tuo corpo fisico, psichico e spirituale.

⬖ Le sue proprietà aiutano sono legate alla vista, ti aiutano a vedere la vera luce interiore delle persone e ti permettono di scegliere la persona giusta, aumentano inoltre la tua chiaroveggenza e la visione notturna.

⬖ L’energia dell’Occhio di Tigre circonda e protegge tutta la colonna vertebrale e riattiva la Kundalini.

⬖ Attrae ricchezza e denaro rendendoti consapevole dei tuoi diritti nella vita materiale e del tuo posto su questo pianeta.

Le Proprietà e i Benefici dell’Occhio di Tigre sulla Mente e sulle Emozioni

balance 110850 640 e1647087937378
I Benefici sulla mente e sulle emozioni dell’Occhio di Tigre, foto di Ralf Kunze da Pixabay

⬖ L’occhio di Tigre è la pietra del guerriero spirituale, ti aiuta a trovare un punto d’incontro tra due visioni opposte di una questione senza pregiudizi

⬖ Questa pietra è indicata per te se devi riconciliare due parti nel tuo lavoro, fare da mediatore o se ricopri una posizione di comando perché ti aiuta a equilibrare gli estremi e ti permette di ascoltare le richieste della maggioranza.

⬖ È una pietra che puoi indossare se hai poca autostima, se non sai gestire in maniera equilibrata il tuo potere personale, se sei eccessivamente autoritario o presuntuoso.

⬖ Ti permette di raggiungere i tuoi traguardi comunicando con te attraverso l’istinto, facendoti sentire quando è il momento giusto per agire o aspettare, infondendoti coraggio, autostima, ottimismo, sicurezza e fiducia in te stesso.

⬖ Se tendi ad esitare prima di agire l’Occhio di Tigre è la pietra che fa per te, ti aiuta a raccogliere le forze prima di nuove sfide, ti dona il coraggio di affrontare i momenti difficili e le difficoltà ma anche nuove esperienze, facendoti sentire un impulso ad agire e ad affrontare le tue esitazioni.

⬖ Le proprietà dell’Occhio di Tigre lavorano molto sul piano mentale, rendono più pronta e acuta la tua mente e i tuoi pensieri, ti aiutano a fare introspezione per riconoscere i tuoi errori, ti aiutano a capire quello che vuoi veramente e ti spingono ad abbandonare i falsi desideri e a focalizzarti suoi tuoi veri obiettivi.

Se hai un temperamento prepotente, arrogante o testardo, l’Occhio di Tigre grazie alle sue proprietà ed energie ammorbidirà il tuo carattere, rendendoti meno aggressivo e insegnandoti ad ottenere il meglio con il controllo e la strategia.

Le proprietà dell’Occhio di Tigre aiutano a raggiungere uno stato di equilibrio emozionale, rendendoti capace di rispondere in maniera calma e farti sentire centrato di fronte agli ostacoli e alle avversità, allontana i pensieri e le emozioni negative che provengono dall’esterno che ti fanno perdere il contatto con la tua serenità interiore.

⬖ È la pietra adatta a te se hai spesso la testa per aria, non presti attenzione ai particolari o se tendi ad essere dispersivo e poco pratico.

⬖ Ti dona coraggio, ti rende fiducioso e deciso e ti insegna ad esprimere il tuo carattere e il tuo potere personale in modo giusto, contrastando la tendenza ad essere capriccioso o eccessivamente imperativo.

⬖ Le proprietà dell’Occhio di Tigre attraggono bellezza e abbondanza, donano forza interiore, rafforzano la creatività e la fantasia, donano espansività, spirito di iniziativa e buon umore.


Reclama il Tuo Potere
Reclama il Tuo Potere
Un percorso di 40 giorni per sciogliere i blocchi nascosti che ti imprigionano e prosperare finalmente nello scopo della tua vita
Mastin Kipp

Compralo su il Giardino dei Libri

Le Proprietà Terapeutiche dell’Occhio di Tigre e i Benefici per il Corpo

yoga 4394727 640 e1647556227720
I Benefici per il Corpo dell’Occhio di Tigre, foto di Pete Linforth da Pixabay

⬖ Le proprietà dell’Occhio di Tigre inibiscono l’eventuale iperattività delle surrenali, combattendo lo stress fisico e mentale.

Le proprietà dell’Occhio di Tigre sono benefiche per il plesso solare, per l’addome e lo stomaco, migliorano la digestione.

⬖ L’Occhio di Tigre stimola il funzionamento della milza e del pancreas, regola la funzionalità del fegato, disintossica il sangue ed è benefica per il cuore.

⬖ Le proprietà dell’Occhio di Tigre favoriscono la guarigione di ferite e contusioni, è d’aiuto nelle convalescenze perché favorisce un costante ricambio di energia nel corpo e aumentano la forza fisica.

⬖ L’Occhio di Tigre indossato al collo rafforza le vie respiratorie, contrasta l’asma cronica, la tosse, il pizzicore alla gola e allevia i sintomi del raffreddore.

⬖ Fai dei gargarismi con lelisir di Occhio di Tigre per alleviare bruciori e pizzicori alla gola.

⬖ Le proprietà dell’Occhio di Tigre rafforzano il tessuto osseo, una pietra messa nel gesso accelera la guarigione delle fratture ossee.

⬖ Un elisir di Occhio di Tigre bevuto a digiuno allevia i problemi del colon.

⬖ L’Occhio di Tigre posizionato sulle palpebre combatte la stanchezza agli occhi.

⬖ Le proprietà dell’Occhio di Tigre favoriscono l’afflusso di energia attraverso il corpo, è una pietra indicata per chi è malato o si sente debole ma anche per chi è molto impegnato sia fisicamente che mentalmente.

⬖ Le proprietà dell’Occhio di Tigre aumentano l’energia che scorre attraverso il corpo agendo come ricostituente.

È una pietra da usare durante i periodi di malattia, grazie alla sua capacità di limitare l’eccessivo fluire dell’energia nel corpo svolge un’azione antidolorifica.

A Quale Chakra Corrisponde l’Occhio di Tigre e Come Si Usa per Sbloccare i Chakra

I 7 Chakra Principali
Cristalli per i 7 chakra, foto di Sharon McCutcheon da Pixabay

⬖ L’Occhio di Tigre è associato al terzo chakra (chakra del plesso solare) e al primo chakra (chakra della radice).

Collega l’energia del terzo chakra (chakra del plesso solare) a quella del primo chakra (chakra della radice), come l’Ematite raccoglie l’energia del terzo chakra (chakra del plesso solare) e la cede al primo chakra (chakra della radice).

⬖ L’Occhio di Tigre equilibra i chakra inferiori (chakra della radice, chakra sacrale e chakra del plesso solare) e stimola l’energia della Kundalini.

Posizionalo sul terzo chakra (chakra del plesso solare) o sul chakra minore dell’ombelico quando mediti per superare i momenti di stress, inquadrare i problemi nella giusta prospettiva o quando devi decidere tra diverse scelte che sembrano giuste.

L’Occhio di Tigre tenuto sul terzo chakra (chakra del plesso solare) ti protegge dalle influenze negative e le allontana, risveglia la tua capacità di difenderti dalle persone invadenti, di uscire dalle situazioni opprimenti e risveglia l’intuito che ti aiuta a distinguere le persone giuste da quelle sbagliate.

L’Occhio di Tigre posizionato o indossato sul terzo chakra migliora l’umore, allontana l’ansia, le fobie e il senso di oppressione alla bocca dello stomaco.

⬖ Protegge e ripulisce il terzo chakra (chakra del plesso solare) dalle energie negative rimandandole al mittente.

Come Purificare, Caricare e Attivare l’Occhio di Tigre e Come si Pulisce

come purificare i cristalli e le pietre
Come Purificare e Caricare l’Occhio di Tigre, foto di TimeTravelerAl da Pixabay

Per purificare l’Occhio di Tigre puoi usare il metodo del sale indiretto, la drusa di Ametista o di Quarzo Ialino, il simbolo Antahkarana o il circuito disimpregnatore ma evita l’acqua, il sale diretto e la luce lunare.

Puoi caricare il tuo Occhio di Tigre con la luce solare indiretta: avvolgi sempre le pietre in un panno bianco quando le esponi alla luce solare, evita l’esposizione diretta alla luce solare che può far scolorire le tue pietre, in particolare evita l’esposizione nelle ore più calde, dalle 12:00 alle 15:00).

In alternativa puoi caricare l’Occhio di Tigre posizionandolo su una drusa di Quarzo Ialino, su una drusa di Ametista o lasciandolo a contatto con la terra.

Se vuoi sapere come programmare un cristallo dopo averlo purificato, caricato e attivato ti consiglio di leggere questo articolo:

Come si purifica l’Occhio di Tigre in cristalloterapia:

Metodi Adatti per Purificare l’Occhio di Tigre: sale indiretto, terra, incenso, argilla, drusa, reiki, suono, respiro, pensiero, pendolo, piramide, simbolo Antahkarana, circuito disimpregnatore, luce solare indiretta.


Pranic Healing con i Cristalli
Pranic Healing con i Cristalli
Master Choa Kok Sui

Compralo su il Giardino dei Libri

Metodi da Evitare per Purificare l’Occhio di Tigre: acqua, fiori di Bach, sale diretto, luce lunare.

Come si carica l’Occhio di Tigre in cristalloterapia:

Metodi Adatti per Caricare l’Occhio di Tigre: luce solare indiretta, drusa, terra, piramide, punte di Quarzo Ialino.

Metodi da Evitare per Caricare l’Occhio di Tigre: sale diretto, luce lunare.

Come si attiva l’Occhio di Tigre: per attivare l’Occhio di Tigre tieni nella mano dominante la pietra per un minuto, il calore del tuo corpo risveglierà i suoi poteri.

Come si pulisce l’Occhio di Tigre: per pulire l’Occhio di Tigre usa un panno morbido, se hai gioielli evita la pulizia con il vapore e gli ultrasuoni. Evita il contatto con la candeggia, l’acqua salata, le sostanze acide.

Controindicazioni dell’Occhio di Tigre in Cristalloterapia

controindicazioni cristalloterapia
Controindicazioni dell’Occhio di Tigre in Cristalloterapia, foto di Dirk Röpert da Pixabay

Non indossare l’Occhio di Tigre per lunghi periodi di tempo (es. tutti i giorni per una settimana di seguito) perché rallenta la circolazione dell’energia nel corpo.

Come Usare l’Occhio di Tigre in Cristalloterapia e Dove si Indossa

Come usare le pietre cristalloterapia
Come si Usa l’Occhio di Tigre, foto di Dede da Pixabay

1. L’Occhio di Tigre sostiene le tue attività mentali, puoi indossarlo quando hai difficoltà di concentrazione, quando devi affrontare esami scolastici, riunioni di lavoro o incontri d’affari.

2. Indossalo all’altezza del terzo chakra (chakra del plesso solare) o tienila sulla scrivania quando lavori o studi per ottenere sostegno nelle attività impegnative sia dal punto di vista fisico che da quello mentale.

3. Puoi indossare l’Occhio di Tigre come ciondolo o tenerlo in tasca rigirandolo tra le mani, agirà come amuleto di protezione e portafortuna.

4. Indossandolo per qualche giorno a livello del terzo chakra stimolerai gli organi addominali, in particolare l’attività del fegato.

5. Se vuoi diventare più ottimista, emotivamente stabile e sicuro di te, medita regolarmente con una sfera di Occhio di Tigre all’altezza del terzo chakra (chakra del plesso solare).

6. Indossa un’Occhio di Tigre come ciondolo o tienilo in tasca (meglio ancora se è una pietra grezza) per proteggerti dalle vibrazioni negative dei colleghi con cui non sei in sintonia e della tensione del posto di lavoro, ti sarà d’aiuto anche per tenere a distanza le persone invadenti e ti spingerà a difenderti dai colleghi e dai superiori prepotenti ed eccessivamente autoritari.

7. Medita con l’Occhio di Tigre sul terzo chakra (chakra del plesso solare) e chiedi al tuo Sé Superiore che ti vengano mostrate immagini, ricordi o sensazioni delle tue vite precedenti.

8. Questa meditazione, da ripetere mattina e sera per una settima, ti aiuterà quando attraversi un periodo molto stressante o se sei rimasto particolarmente colpito da un avvenimento doloroso o traumatico.


Crema Mani After Care Lavanda - Forest Dust
Crema Mani After Care Lavanda - Forest Dust
Riequilibra il microbioma della pelle. Ideale per mani screpolate, che prudono, arrossate e secche


Compralo su il Giardino dei Libri

Ogni giorno dobbiamo affrontare piccoli e grandi problemi quotidiani che ci assillano, rafforzando il controllo su te stesso riuscirai a recuperare uno stato di benessere.

Dovrai eseguirlo in un luogo tranquillo e avrai bisogno di un cristallo di Occhio di Tigre, di otto cristalli di Quarzo Ialino e di un Quarzo Rosa.

Sdraiati sopra un tappeto (o in una posizione comoda), effettua un paio di respirazioni profonde per rilassarti.

Colloca il Quarzo Rosa al centro del cuore e forma una croce intorno al Quarzo Rosa con i quattro pezzi di Quarzo Ialino.

Posiziona l’Occhio di Tigre al centro dell’addome e forma un’ulteriore croce con i 4 restanti cristalli di Quarzo Ialino intorno all’Occhio di Tigre.

Il Quarzo Rosa e i cristalli di Quarzo Ialino posizionati all’altezza del cuore allevieranno le tue tensioni emotive, mentre l’Occhio di Tigre e i rimanenti pezzi di Quarzo Ialino lavoreranno sui primi tre chakra, infondendogli energia e armonia.

9. Se mediti all’aperto in una giornata di sole, puoi tenere in mano questa pietra fissandola e muovendola per vedere i cambiamenti dei riflessi di luce per calmare la mente e chiedere che ti venga mostrato il futuro.

10. Bere regolarmente l’elisir di Occhio di Tigre rafforza la tua identità spirituale e ti aiuta a rimanere centrato quando vivi forti emozioni negative come la paura e la gelosia.

11. Puoi posizionare l’Occhio di Tigre tra i piedi per radicarti e ricaricare le tue energie, in particolare quando ti sento esaurito e poco concentrato, ha un forte effetto calmante quando ti senti nervoso.

Affinità e Combinazioni dell’Occhio di Tigre con Altre Pietre e Cristalli

affinità e combinazioni cristalli
Combinazioni dell’Occhio di Tigre con Altre Pietre e Cristalli, foto di TessaMannonen da Pixabay

L’Occhio di Tigre lavora bene con la Malachite per donarti comprensione ed equilibrio emozionale.

L’Occhio di Tigre usato in combinazione con il Quarzo Ialino ti aiuta a contrastare le tendenze autodistruttive.

L’Occhio di Tigre lavora bene con l’Occhio di Falco, con l’Occhio di Bue e con la Tigre Ferrosa.

Le Proprietà Magiche dell’Occhio di Tigre e gli Usi negli Incantesimi e nei Rituali Magici

crystal 758818 640 e1647088022150
Proprietà Magiche dell’Occhio di Tigre, foto di Dieter_G da Pixabay

⬖ Secondo la tradizione le proprietà dell’Occhio di Tigre migliorano la vista, proteggono dalle malattie degli occhi e tengono lontano la sfortuna.

⬖ È una pietra sacra alle dee egize Bast e Sekhmet.

⬖ I Romani indossavano questa pietra per ottenere protezione in battaglia.

⬖ In campo magico l’Occhio di Tigre è un eccezionale pietra portafortuna: attrae fortuna, denaro e ricchezza ed è un amuleto per le vincite al gioco.

⬖ Le sue proprietà risvegliano e potenziano i poteri psichici e l’istinto, se indossato come ciondolo è un potente di amuleto di protezione contro ogni tipo di pericolo, allontana l’invidia e il malocchio.

⬖ Metti nel portafoglio un Occhio di Tigre per assicurarti costanti entrate di denaro.

⬖ È considerata essere una pietra fortunata in particolare secondo l’Islam e in India, le madri indiane mettono nelle tasche dei propri figli alcuni cristalli di Occhio di Tigre per proteggerli da ogni pericolo.

⬖ Puoi usare l’Occhio di Tigre nei riti magici per aumentare il tuo potere magico, rinforzare i tuoi doni di veggenza, la tua vista astrale e l’intuito o potenziare i tuoi strumenti di divinazione (tarocchi, rune, pendolino, ecc.).


Lettere sulla Meditazione Occulta
Lettere sulla Meditazione Occulta
Alice A. Bailey

Compralo su il Giardino dei Libri

⬖ Puoi utilizzare questa pietra negli incantesimi per bloccare o diminuire le energie in eccesso o gli eccessi in generale, rallentare le energie, per infondere coraggio e sicurezza, ottenere focalizzazione, concentrazione, coraggio, forza, ottimismo,energia maschile, creatività, equilibrio, integrità e per aiutarti a manifestare nella realtà le tue idee e i tuoi desideri.

Secondo l’astrologia l’Occhio di Tigre corrisponde al segno zodiacale del Leone e al segno zodiacale del Capricorno e al Sole.

Secondo la numerologia l’Occhio di Tigre corrisponde al numero 4.

L’Occhio di Tigre corrisponde all’Arcangelo Uriel.

Le Proprietà Chimiche dell’Occhio di Tigre e i suoi Benefici in Cristalloterapia

blue 5457731 640 e1647088047512
Le proprietà chimiche dell’Occhio di Tigre e i suoi benefici in Cristalloterapia, foto di Gerd Altmann da Pixabay

⬖ L’Occhio di Tigre è una varietà di calcedonio che si forma dall’unione del quarzo con la riebeckite.

⬖ I microcristalli di quarzo sostituiscono quelli di riebeckite dando origine all’Occhio di Tigre, un po’ come avviene per il legno fossile, dove il quarzo prende il posto del legno.

⬖ Questa sostituzione prende il nome di pseudomorfismo perché nonostante la sostituzione del quarzo l’aspetto rimane quello fibroso dovuto ai cristalli di riebeckite che danno origine al fenomeno del gatteggiamento (ovvero i tipici riflessi che danno il nome alla pietra).

Se la sostituzione dei cristalli di Riebeckite non è totale avremo un Occhio di Falco (con i riflessi blu), nel caso dell’Occhio di Tigre il ferro contenuto nella riebeckite si ossida dando origine al colore  marrone, mentre le fibre dorate sono dovute alla riebeckite che può essere azzurra o dorata.

⬖ Esiste anche una variante rossa dell’Occhio di Tigre, chiamata Occhio di Toro (o Occhio di Bue) che deve il suo colore all’ossidazione del ferro che si trasforma in Ematite (che dona alla pietra il suo colore rosso intenso).

⬖ Esiste anche un’altra variante dell’Occhio di Tigre conosciuta come Ferro Tigrato ed estratta in Australia Occidentale, formata dall’Occhio di Tigre con strati di Diaspro Rosso ed Ematite.

Sistema Cristallino dell’Occhio di Tigre: Trigonale. Il sistema cristallino trigonale bilancia chi possiede questo tipo di personalità tendente alla pigrizia, all’inerzia e all’egoismo.

Processo di Formazione dell’Occhio di Tigre: Primario. Le pietre nate dal processo di formazione secondario promuovono la trasformazione, emanano energie di guarigione e ti aiutano a rimanere centrato durante le fasi di cambiamento e di disequilibrio.

Classe Minerale dell’Occhio di Tigre: Ossidi. Gli ossidi ti aiutano a portare a termine quello che hai iniziato e a gestire le energie.

Formula Chimica dell’Occhio di Tigre: SiO2

Colore dell’Occhio di Tigre: il colori dell’Occhio di Tigre sono marrone e oro. Le pietre marroni depurano, proteggono e radicano. Le pietre dorate sono legate all’abbondanza e all’illuminazione.

Rarità dell’Occhio di Tigre: comune

Provenienza dell’Occhio di Tigre: Sudafrica, Stati Uniti, Messico, Australia, Sri Lanka, India, Cina, Myanmar, Ucraina e Namibia.

Durezza dell’Occhio di Tigre: 6,5 – 7. Le pietre con durezza 7 o superiore sono resistenti, puoi portarle con te nella borsa o in tasca, ma fai comunque attenzione perché possono comunque rompersi o danneggiarsi.

Copyright © Il Mondo dei Cristalli
Collana Arcangelo Michele - Sugillite Grande
Collana Arcangelo Michele - Sugillite Grande
MyAngel, un gioiello con un’anima.


Compralo su il Giardino dei Libri



circle cropped
Ciao! Mi chiamo Andrea De Nicolo, sono creatore e amministratore del sito Il Mondo dei Cristalli, nato dalla mia volontà di condividere le conoscenze che ho acquisito tramite lo studio e le mie esperienze personali. La voglia di approfondire questa disciplina olistica mi ha portato a conseguire la certificazione di Operatore Professionale di Cristalloterapia. Spero di riuscire a trasmetterti la dedizione e la passione con cui curo ogni pagina di questo sito!
Condividi Questo Articolo!

6 pensieri riguardo “Occhio di Tigre: Proprietà, 3° Chakra, 10 Usi, Significato e Benefici in Cristalloterapia

  • 18 Luglio 2023 in 8:00
    Permalink

    Grazie per tutte le informazioni preziose e per l’amore con cui svolge questo lavoro.
    Una sola domanda visto che gli articoli pubblicati sono già molto esaustivi, cosa significa quando si ha quasi avversione per una pietra? Mi succede con l’occhio di tigre. Per quanto sia bellissima, mi respinge.
    Grazie per una risposta. Angela

    Rispondi
    • 29 Luglio 2023 in 15:42
      Permalink

      ciao Angela,

      grazie per lo spunto, lo metto in lista agli articoli da pubblicare.

      Quando siamo attratti da una pietra ma ci respinge allo stesso tempo, indica che in questo momento non sei pronta a lavorare su una parte di te (non sei pronta a portarla alla luce) o le tue energie in questo momento non sono in sintonia con quelle del cristallo.

      Nel corso della vita e lavorando su te stessa potresti improvvisamente riuscire a lavorare molto bene con l’Occhio di Tigre e diventare perfettamente compatibile.

      Un caro saluto
      Andrea

      Rispondi
  • 13 Luglio 2021 in 12:38
    Permalink

    Ciao quale pietra consiglieresti per avere il successo sul lavoro e sui nuovi progetti per una buona riuscita assicurata?Grazie per il tuo blog e consigli sempre molto azzeccati ed interessanti.

    Rispondi
    • 17 Luglio 2021 in 14:06
      Permalink

      Ciao, sicuramente se mi chiedi una sola pietra, la prima che ti consiglio è il Quarzo Citrino.

      In alternativa puoi optare per l’Ambra per attirare la fortuna e il successo che desideri o l‘Occhio di Tigre per incanalare la voglia di realizzare i tuoi progetti con la possibilità di realizzarli (il dorato della volontà e della fortuna della pietra unita al marrone che aggiunge stabilità e concretezza ai tuoi progetti) o ancora la Pietra del Sole per donarti l’ottimismo e la carica necessari per affrontare le sfide e non lasciarti abbattere.

      Ciao!

      Rispondi
  • 18 Settembre 2019 in 10:06
    Permalink

    salve, chiedo scusa se… io no ne capisco quasi nulla, se per purificare l’occhio di tigre non si mette sotto il sale per 1 notte, come devo purificar la? io non lo sapevo e lo immersa nel sale, ora come posso fare per purificarla? per favore spiegatemi passo passo perché ne ho proprio bisogno, grazie un sacco
    new.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il Mondo dei Cristalli © Copyright 2015 – 2024 – Tutti i diritti riservati (Legge 248/00 e modifica legge 633/41)