Griglia di Cristalli per Purificarsi dalle Energie Negative



(Articolo Aggiornato il 28 Gennaio 2019)


Questa disposizione di cristalli aiuta a purificare il corpo dalle energie negative e a riparare eventuali buchi presenti nell’aura.

Ho avuto modo di testare personalmente la sua efficacia, modificando leggermente le indicazioni contenute nel libro di Giorgio Picchi – Cristalloterapia per l’Anima (che consiglio vivamente come lettura), da cui la tecnica proviene.

Disponete tre cristalli di Tormalina nera formando un triangolo equilatero, con la punta e la vostra testa orientati verso nord.

Coricatevi supini all’interno di questo triangolo, quindi disponete quattro punte di Quarzo Ialino in questo modo: una sotto la pianta del piede destro con la punta verso l’esterno del corpo, una sotto la pianta del piede sinistro con la punta verso l’interno del corpo, una sulla mano sinistra verso l’interno del corpo e una con la punta verso l’esterno del corpo sulla mano destra.

In questo modo verrà creato un circolo di energia che andrà a purificare e drenare l’energia negativa presente nel corpo e nell’aura.

La durata del trattamento deve durare al massimo 20 – 30 minuti, altrimenti vi sentirete spossati e senza energie.

Nel caso in cui siate mancini dovete invertire la disposizione dei cristalli di quarzo, in quanto il lato sinistro emetterà energia mentre il lato destro l’assorbirà.

Cristalloterapia per l'Anima

Cristalloterapia per l’Anima
Studio e pratica per il riequilibrio dei Chakra – Come sviluppare la propria consapevolezza in sintonia con le energie della Nuova Era

Giorgio Picchi

Quanto ti è piaciuto quest'articolo?
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]


Condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.