Cosa Sono i Chakra



(Articolo Aggiornato il 14 Gennaio 2019)


I chakra sono delle ruote di energia che collegano i vari corpi e ci mettono in comunicazione con il mondo esterno, filtrando e permettendo ai corpi sottili che ci compongono di assimilare le energie.

Molti riportano l’etimologia del termine chakra (anche al plurare rimane chakra non chakras), ma in realtà possiamo pensare ad essi come vortici o come fiori che si dischiudono verso l’esterno o come sfere di energia colorate (i petali spesso associati ai chakra principali, sono dei piccoli vortici che girano ai lati dei chakra stessi).

Il colore gioca un ruolo fondamentale nella visualizzazione dei chakra, aiutando ad associare agli stessi, un colore che rimandi l’immagine di un chakra attivo e vibrante in armonia.

Nonostante venga spesso indicato il contrario, i chakra ruotano nello stesso verso sia per gli uomini che per le donne.

Viene spesso indicato sui libri o sul web che il 1° chakra ,3° ,5° chakra e 7° chakra ruotano in senso orario negli uomini (in quanto dispari), quelli pari (2° chakra , 4°chakra e 6° chakra ) girerebbero in senso antiorario, mentre nelle donne avverrebbe l’esatto contrario, tuttavia a seguito di studi e prove si è rilevata essere una teoria infondata (cfr. Anatomia Sottile vol. 1 di Roberto Zamperini).

È invece da tenere in considerazione  il senso di rotazione degli stessi, in quanto quando il movimento dell’energia (in forma di vortice) è orario vengono aspirate energie dall’esterno, mentre in caso di movimento antiorario vengono espulse quelle di scarto (così come avviene con la respirazione).

Il senso orario o antiorario si alterna spesso durante la giornata (una tendenza a girare troppo in senso orario determina il sovraccarico del chakra, al contrario quando gira eccessivamente in senso antiorario potrebbe espellere troppa energia determinando comunque uno squilibrio nel funzionamento).

Il movimento può essere rilevato tramite l’uso del pendolo o delle mani (dopo averle sensibilizzate con gli esercizi che verranno pubblicati più avanti).

Non è propriamente un organo sottile in quanto la sua funzione è legata al collegamento tra i vari corpi, all’analisi e al filtro delle energie provenienti dall’esterno e di quelle proiettate all’interno.

I chakra sono una cartina tornasole del nostro essere, del nostro benessere psicofisico e della nostra evoluzione, infatti il loro cattivo funzionamento (dovuto ad esempio ad una congestione energetica generata da pensieri o ed emozioni negative) determina un cattivo funzionamento degli organi ad essi collegat

Sono fondamentali nel trattamento con i cristalli, nella vita e nella crescita personale, andiamo quindi ad analizzare i chakra principali, tenendo a mente che ne esistono molti altri.

Secondo la tradizione indiana 72.000 canali energetici lungo il nostro corpo (chiamate nadi secondo la tradizione indiana, di cui i 3 più importanti sono Ida, Pingala e Sushumna): quando questi canali energetici si incontrano più volte in un punto, ha origine un chakra.

I chakra più conosciuti sono sette, spesso conosciuti come i sette punti vitali.

Esistono altri chakra chiamati “minori”, che rispetto a quelli principali che si occupano di diversi organi e funzioni, sono specializzati in determinate funzioni e parti del corpo (ad esempio i chakra delle mani, dei piedi o dell’ombelico).

È bene sapere che ogni cellula, organo, tessuto e parte del corpo ha un proprio chakra, che viene organizzato e rifornito di energia dai chakra superiori.

Importanti (anche se non principali) sono anche i chakra minori dei piedi, situati sotto la pianta dei piedi, di colore rosso scuro, responsabili del radicamento e i chakra delle mani, di colore verdeazzurro/turchesi, collegati ai chakra del cuore, della laringe, e della fronte.

In particolare se i chakra delle mani sono deboli si svilupperà una fobia del contatto (al contrario solitamente gli chi suona uno strumento, modella, esegue pratiche di equilibrio energetico come il tai-chi, ha dei chakra delle mani molto sviluppati).

Per conoscere i chakra principali leggere l’articolo: I 7 Chakra Principali

Per conoscere l’associazione tra i cristalli e i 7 chakra principali leggere l’articolo: Lista dei 7 Chakra Principali e delle Pietre Corrispondenti

Atlante dei Chakra

Atlante dei Chakra
La tua guida verso la salute e la crescita spirituale
Kalashatra Govinda

Compralo su il Giardino dei Libri

Quanto ti è piaciuto quest'articolo?
[Voti: 1    Media Voto: 5/5]


Condividi

2 comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.