Come usare i Cristalli e le Pietre negli Incantesimi e nella Magia



(Articolo Aggiornato il 31 Marzo 2019)


Oltre a possedere delle proprietà terapeutiche e armonizzanti, i cristalli possiedono anche proprietà e virtù magiche.

La tradizione assegna a ciascuna pietra, proprietà magiche e mistiche che sono entrate a far parte della saggezza popolare, come ad esempio è diventata usanza regalare l’Acquamarina agli sposi o indossare un’Ambra contro il malocchio.

Spesso i siti web o i testi dedicati elencano le proprietà magiche delle pietre e dei cristalli senza però indicare come utilizzarli nella pratica negli incantesimi e nei rituali, o quando viene indicato, le informazioni sono scarne e sommarie.

Vi indicherò pertanto (in base alla mia esperienza personale) come integrare i cristalli nella pratica magica e vi indicherò per ciascuna pietra gli incantesimi in cui potrete utilizzarle, basandomi sia sui due testi su cui mi sono basato, sia della mia conoscenza sulle proprietà delle pietre.

In questo articolo non mi dilungherò sui principi su cui si basano i riti magici o gli incantesimi (alcune di queste informazioni saranno trattate in questa sezione in articoli dedicati) o sulle basi (come ad esempio l’apertura del cerchio magico).

Ci tengo a precisare che si tratta esclusivamente di Magia Bianca e sebbene molti di voi sanno che quando si parla di Magia si fa riferimento ad energie neutre, è bene rimarcare che le pratiche volte a danneggiare gli altri non sono ben accette in questo spazio virtuale.

Come Utilizzare le Pietre e i Cristalli negli Incantesimi e nei Riti Magici

Creare il Cerchio Magico con le Pietre

Possiamo aprire il cerchio magico posizionando 4 pietre (una per ciascun  l’elemento).

Possiamo anche formare un cerchio di cristalli di Quarzo Ialino; nel caso in cui usassimo il Quarzo Ialino Biterminato orientiamo le punte secondo la circonferenza del cerchio (ovvero la punte non dovranno essere puntate verso noi), in quanto interromperebbero il cerchio stesso e disperderebbero le energie.

Infine potremmo formare un cerchio di pietre dello stesso tipo che si adatta al nostro scopo (esempio un cerchio di Quarzo Rosa per un incantesimo d’amore).

Consiglio in ogni caso di tracciare sempre il cerchio con del gesso o visualizzando l’energia che esce dall’indice della mano destra (o sinistra se siete mancini), quindi adagiare i cristalli sulla circonferenza del cerchio magico, questo perché adagiando soltanto i cristalli potreste avere dei buchi nel cerchio.

Le Pietre e i Cristalli sull’Altare

Possiamo porre i cristalli su un altare per impregnarli dell’energia dei riti magici e degli incantesimi o per offrirli agli Dei, alle Dee, agli Angeli, agli elementali o alle creature che andremo ad invocare per potenziare la nostra affinità e per aumentare l’energia dell’incantesimo stesso.

Prima di porre il cristallo sull’altare teniamolo nella mano dominanti e chiediamo ciò che vogliamo ottenere visualizzandolo (ad esempio potremmo concentrarci sulla parola amore e sulla sensazione che ci provoca, o visualizzare una banconota da 50 € per il denaro).

Visualizzare il nostro obiettivo e sentire l’emozione associata ad un’immagine o ad una parola legate al nostro scopo è molto importante perché aiutano a richiamare e dirigere le energie dell’Universo e Divine verso il nostro scopo.

Non focalizzatevi eccessivamente con la mente, ciò che è più importante è sentire dentro di voi l’emozione pensando di aver ottenuto ciò che desiderate e avere fede che riceverete ciò che avrete chiesto.

Infine vi consiglio di visualizzare o pensare parole o immagini semplici, saranno ancora più dirette ed efficaci.

Le pietre e i cristalli dovranno essere posizionati sull’altare durante l’incantesimo, inoltre alcuni cristalli come Calcite, Malachite, Quarzo Ialino, Quarzo Rutilato, Granato Piropo-Almandino, Lepidolite e Wulfenite potenziano i rituali magici e gli incantesimi.

Creare degli Amuleti e dei Talismani con le Pietre e i Cristalli

Alcuni cristalli possono essere caricati con dei riti di prosperità o protezione così da diventare dei potenti amuleti protettivi o talismani in grado di attirare la prosperità e la fortuna.

Dopo aver eseguito il rituale ed aver accumulato l’energia magica all’interno del cerchio, teniamo tra le mani il cristallo e visualizziamo quest’energia entrare nel cristallo e attivarlo, quindi indossiamolo o teniamolo in tasca sempre con noi per beneficiare dei suoi effetti magici.

Consacrare le Pietre e i Cristalli con i 4 Elementi

È possibile potenziare i poteri magici delle pietre caricandole con l’energia dei 4 elementi.

Avrete bisogno di una ciotola con del sale, una coppa (o un bicchiere) con dell’acqua, un bastoncino d’incenso ed una candela.

Rivolgetevi verso est, accendete il bastoncino d’incenso, passate la pietra tra le volute d’incenso e dite “Consacro questa pietra (o questo cristallo) con l’aria profumata e con l’energia dell’elemento aria”.

Rivolgetevi verso sud, accendetela candela, tenete la pietra sopra la fiamma (non troppo vicino) e dite “Consacro questa pietra (o questo cristallo) con la luce e il fuoco sacro e con l’energia dell’elemento fuoco”.

Rivolgetevi verso ovest, tenete la pietra sopra la coppa con l’acqua e dite “Consacro questa pietra (o questo cristallo) con l’acqua del cielo e dei fiumi e con l’energia dell’elemento acqua”.

Rivolgetevi verso nord, tenete la pietra sopra la ciotola con il sale e dite “Consacro questa pietra (o questo cristallo se preferite) con il sale e con l’energia dell’elemento terra”.

Mentre ripetete le formule visualizzate l’energia degli elementi entrare dentro la pietra e caricarla.

Al termine ringraziate gli elementi (potete spegnere a questo punto la candela e lasciare consumare il bastoncino d’incenso).

Alcune pietre come la Chiastolite o la Staurolite sono associate agli elementi a causa dei disegni a forma di croce che presentano sulla superficie.

Le Griglie di Cristalli negli Incantesimi

Potete integrare le griglie di cristalli (le griglie sono delle disposizioni geometriche formate con i cristalli) nei vostri riti magici.

Tracciate il cerchio magico, formate la vostra griglia con i cristalli ed eseguite il vostro incantesimo: la griglia assorbirà le energie magiche e le amplificherà.

Le griglie dovranno essere lasciate intatte per qualche tempo (perché si manifestino gli effetti di un incantesimo può essere necessario attendere 28 giorni, una lunazione) pertanto vi consiglio di aprire il cerchio in un luogo dove non sarete costretti a muovere i cristalli.

Qualora fosse necessario spostare la griglia potete ovviamente ricomporla seguendo lo stesso disegno creato all’interno del cerchio da un’altra parte mantenendo le stesse pietre.

Potenziare le Proprietà Magiche delle Erbe con i Cristalli

Le pietre e i cristalli possono essere associati a determinate erbe per potenziarne le proprietà magiche e l’efficacia negli incantesimi.

Ogni pietra è associata ad una specifica erba, vedremo in un articolo dedicato come combinare pietre ed erbe negli incantesimi e in quale tipo di incantesimo utilizzarle.

Le Pietre e i Cristalli come Oracolo e Strumento di Divinazione

Non solo strumenti magici, le pietre e i cristalli possono diventare degli efficaci strumenti di divinazione (visione del futuro) o degli oracoli (risposte a delle domande provenienti dagli Dei o da altre realtà).

L’esempio più conosciuto è dato dalla sfera di cristallo (solitamente realizzata in Quarzo Ialino, in realtà la varietà più potente è quella creata con il Berillo), ma esistono altre alternative come gli specchi di Ossidiana Nera o i messaggi che possono fornirci nei sogni (ogni pietra che appare in sogno potrebbe infatti avere un significato particolare).

Inoltre alcuni cristalli possono aumentare le nostre capacità psichiche o potenziare i nostri strumenti di divinazione come ad esempio i Tarocchi.

Siete curiosi di saperne di più e vorreste approfondire nel dettaglio quanto finora letto? Non preoccupatevi, saranno pubblicati degli articoli dedicati che vi aiuteranno a scoprire come utilizzare i vostri cristalli negli incantesimi e le basi della magia, per capire come e perché funziona.

Pratiche Magiche con i Cristalli

Pratiche Magiche con i Cristalli
Usi magici di pietre, cristalli, minerali e sabbia
Ember Grant

Compralo su il Giardino dei Libri

Fonti e Bibliografia

Quanto ti è piaciuto quest'articolo?
[Voti: 0    Media Voto: 0/5]


Condividi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.