Come Si Usano i Cristalli e le Pietre: 9 Modi per Usarli e Indossarli in Cristalloterapia

Condividi Questo Articolo!
qero

(Articolo Aggiornato il 26 Giugno 2021)


Avete appena acquistato la vostra pietra ma non sapete bene come usarla?


Vi siete chieste se oltre ad indossarli esistono altri modi di beneficiare dei poteri di pietre e cristalli?

Continuate a leggere quest’articolo per scoprire come utilizzare le pietre in vari modi e trarre beneficio dalle loro energie.

Prima di Iniziare: Purificare Sempre le Pietre e i Cristalli

La prima cosa da fare dopo aver acquistato il cristallo è purificarlo, così da rimuovere le energie negative dalla pietra.

Vi è mai capitato di indossare il vostro cristallo appena acquistato, ma una volta indossato non solo non ha prodotto gli effetti positivi desiderati, ma al contrario vi ha causato sensazioni di malessere fisico e sensazioni di disagio?

Questo è ciò che accade quando il cristallo viene indossato senza essere stato purificato dalle energie negative che potrebbe aver assorbito prima di arrivare a voi.

Per sapere come come purificare e seguire i passi successivi da seguire per preparare i vostri cristalli a lavorare energeticamente con voi, leggete gli articoli seguenti nell’ordine indicato:

  1. Come Purificare i Cristalli
  2. Come Caricare i Cristalli
  3. Come Attivare i Cristalli
  4. Come Programmare i Cristalli




Come Indossare le Pietre sul Corpo per Stimolare i Chakra

Le pietre possono essere indossate sul corpo o tenute in tasca.

A seconda della zona in cui le pietre vengono indossate, influenzano i diversa chakra.

Le pietre tenute in tasca influenzano il primo chakra, il secondo chakra e il terzo chakra (chakra della radice, chakra sacrale e chakra del plesso solare).

I cristalli indossati come collana (o pendente al collo) equilibrano i chakra superiori (il chakra del cuore, il chakra della gola, il chakra del terzo occhio e il chakra della corona).

Le collane di pietre armonizzano in particolare il quinto chakra (chakra della gola), i pendenti lavorano soprattutto sul quarto chakra (chakra del cuore), mentre gli orecchini influenzano il sesto chakra.

Gli anelli influenzano i chakra delle mani e a seconda del dito in cui sono indossati: il pollice corrisponde al chakra del plesso solare, l’indice al chakra del cuore, il medio al chakra della gola, l’anulare al chakra della radice e il mignolo al chakra sacrale.

I bracciali agiscono sul chakra del cuore mentre le cavigliere influenzano i chakra dei piedi e il primo chakra.

bracciale ametista
Indossare le pietre come bracciali (Foto di romavor da Pixabay)

Posizionare le Pietre sul Corpo

Le pietre possono essere posizionate sulle parti del corpo dolenti o sui chakra che devono essere riequilibrati.

Dopo aver individuato la pietra adatta per trattare un chakra o un disturbo potete disporre il cristallo sulla zona del corpo da trattare, dopo esservi sdraiati e rilassati.

Nell’articolo seguente troverete maggiori informazioni sui sulle zone del corpo e sulle pietre associate ai chakra: I Chakra: Cosa Sono, Quanti Sono, Come Attivarli ed Equilibrarli con le Pietre e i Cristalli

Per avere maggiori informazioni su come disporre le pietre potete leggere l’articolo: Come Eseguire una seduta di Cristalloterapia

Dopo aver utilizzato le pietre è bene purificarle e ricaricatele ogni tanto.


Stimolare i Meridiani dell’Agopuntura, i Punti di Pressione e le zone della Riflessologia con i Cristalli

Le mani sono formate da alcune zone utilizzate in riflessologia plantare, nell’agopuntura della medicina cinese nei punti di acupressione (equivalente dell’agopuntura cinese usando le dita al posto degli aghi).

Alcune parti della mano risuonano con determinate parte del corpo, posizionando la pietra su un determinata zona della mano otteniamo un effetto analogo a quello che otterremmo posizionando la pietra su quell’organo.

È possibile anche tenere la pietra in tasca e girarla tra le mani diverse volte al giorno per fornire energia a tutte le parti del corpo e migliorare l’umore.

agopuntura
Stimolare i punti dell’agopuntura con le pietre (Foto di Matthias Frank da Pixabay)

Liberarsi dalle Emozioni Bloccate con la Tecnica EFT e i Cristalli

I cristalli possono essere usati con successo per aumentare gli effetti positivi della tecnica EFT (Emotional Freedom Techniques).

La tecnica EFT stimola i punti riflessi dell’acupressione e dell’agopuntura (vedi sopra) unendola a delle affermazioni che permettono di liberarsi da ansie, rabbia, paura e tutte le emozioni negative di cui vorremmo sbarazzarci senza successo.

Usare le Pietre durante la Meditazione

Le pietre possono essere usate in meditazione per accelerare i cambiamenti emotivi e superare i blocchi spirituali e psicologici.

I cristalli scelti possono essere tenuti in mano per favorire il rilassamento o essere posizionati sui chakra che si vogliono trattare posizionando le pietre sulla parti del corpo ad essi corrispondenti.

Focalizzate su quelle parti del corpo l’attenzione, sentendo come l’energia dei cristalli armonizza i chakra.

meditazione
Usare i Cristalli per Meditare (Foto di truthseeker08 da Pixabay)

Bere l’Elisir (o Acqua Energizzata) di Pietre e Cristalli per Trattare i Disturbi Fisici

Le pietre possono rilasciare informazioni nell’acqua, che dopo essere stata bevuta trasmetterà delle vibrazioni che aiuteranno le cellule e gli organi ad armonizzarsi.





L’acqua energizzata è ancora più efficace per trattare i disturbi fisici rispetto al posizionamento delle pietre sul corpo poiché agisce dall’interno.

Per scoprire come preparare l’acqua energizzata di pietre potete leggere l’articolo Elisir di Cristalli e Acqua di Gemme: Cosa Sono e Come Prepararli per Ritrovare Benessere ed Equilibrio

Prima di utilizzare le pietre per preparare un elisir, ricordate di purificare le pietre e di caricarle dopo aver preparato gli elisir in quanto tende a scaricare molto la loro energia.

Posizionare le Pietre e i Cristalli in Casa o in Ufficio

Posizionando pietre e cristalli nella vostra casa o in ufficio, potete beneficiare delle loro proprietà, garantendovi così un ambiente carico di energie positive e rigenerante.

Le pietre da posizionare dovranno essere scelti in base alle loro peculiarità, come indicato in questo articolo: Le Pietre per Equilibrare le Energie della Casa e dell’Ufficio

Se siete attratti da una determinata pietra per una stanza anche se non corrisponde all’abbinamento solitamente previsto, seguite il vostro istinto e fate una prova: se avvertite una sensazione di disagio, rimuovete la pietra.

Creare delle Griglie di Cristalli

I cristalli possono essere disposti seguendo delle forme geometriche formando delle griglie, come indicato in questo articolo: Griglia di Cristalli per Purificarsi dalle Energie Negative

Oltre a formare dei disegni geometrici con i cristalli, è possibile disegnare delle figure geometriche intorno al corpo con i cristalli, così da aumentare le proprietà terapeutiche delle pietre con la geometria sacra.

cubo di metatron
Cubo di Metatron (Foto di Nicolás Damián Visceglio da Pixabay)

Caricare i Cristalli con i Simboli Occulti e i Circuiti Radionici

I cristalli si prestano molto bene ad essere caricati con le energie di simboli sacri, magici ed occulti e con le energie dei circuiti radionici.

I circuiti radionici sono dei diagrammi che emettono delle onde di forma, ovvero emettono delle energie come impulsi ben precisi (ovviamente lo stesso discorso vale per i simboli).

I circuiti funzionano come le schede elettroniche utilizzate nei pc: una volta attivate con l’energia dei cristalli producono energia che viene poi immagazzinata nelle pietre, le forme geometriche di cui sono composto formano dei canali in cui si produce una determinata energia per ottenere un risultato specifico.

Il denaro e l'abbondanza

Il denaro e l'abbondanza Lise Bourbeau

Compralo su il Giardino dei Libri

circle cropped
Fin da piccolo ho nutrito interesse per il mistero e l’ esoterismo, ho esplorato vari sentieri spirituali, sono sempre stato attratto dal mondo della magia e dell’ occulto. Il Mondo dei Cristalli nasce dalla volontà di creare un luogo di scambio e conoscenza delle proprietà e degli usi dei cristalli, basandomi sui miei studi e la mia esperienza.
Condividi Questo Articolo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.