Celestina: Proprietà, 5° Chakra, 8 Usi, Significato e Benefici in Cristalloterapia (Celestite)

Condividi Questo Articolo!
coltivare intelligenza emotiva

(Articolo Aggiornato il 15 Settembre 2021)


Celestina grezza
Celestina grezza, foto di Rob Lavinsky, iRocks.com

 Le Proprietà Spirituali, Metafisiche e i Benefici della Celestina (Celestite) in Cristalloterapia

  • Le proprietà della Celestina regalano calma, pace interiore, comunicano un senso di leggerezza e aiutano a incanalare la rabbia in maniera costruttiva


  • La Celestina libera la creatività, apre a nuove esperienze, consente di comprendere una situazione analizzando tutti gli aspetti con obiettività e rendendo più chiare le prospettive
  • Insegna a non avere aspettative e a liberarsi dai pensieri ricorrenti e dalle preoccupazioni, è una pietra indicata per tutte le persone con una mente iperattiva che non si ferma mai
  • Promuove l’onestà e la sincerità nelle parole e nel modo di agire, aiuta a rispettare gli impegni presi e la parola data
  • La Celestina favorisce gli stati alterati di coscienza, risveglia i poteri psichici, facilita i viaggi astrali, stimola i sogni premonitori, il channeling e la comunicazione con gli spiriti guida e i deva
  • Stimola la percezione dei corpi sottili e li rigenera, chiude i buchi presenti nell’aura e crea uno scudo di luce protettivo e purificante in chi la indossa
  • Le proprietà della Celestina incoraggiano a scoprire e vivere la spiritualità, elevano la coscienza e permettono di entrare in contatto con il proprio Sé Superiore, con gli angeli e con i maestri ascesi
  • Ci avvicina alla nostra parte divina e ai regni spirituali, stimola la comprensione delle leggi universali, dona pace interiore, speranza, armonia e ispira un senso d’amore per il pianeta Terra e per le sue creature
  • Collega la parte sinistra (logica) e destra del cervello (istinto), permettendo di affrontare gli impegni e i problemi della vita quotidiana con più calma grazie a una nuova consapevolezza e una maggiore razionalità
  • La Celestina vibra in maniera delicata ma con frequenze molto alte e spirituali, è una pietra angelica che lavora sui corpi sottili e sui piani alti dell’esistenza
  • Sostiene nei momenti difficili e lenisce il dolore dell’anima




Le Proprietà Terapeutiche e i Benefici della Celestina (Celestite) in Cristalloterapia

  • Le proprietà della Celestina promuovono l’armonia energetica tra il corpo fisico e i corpi sottili (astrale, mentale, emotivo, spirituale, ecc.) trasmettendola alle cellule che vibrando in armonia conducono il corpo alla guarigione
  • Grazie alle sue proprietà rilassanti, la Celestina è indicata in caso di disturbi causati da stress come problemi ai nervi, tensioni muscolari e mal di testa
  • Permette di combattere la stanchezza fisica e mentale migliorando l’assorbimento del potassio e del manganese
  • Le proprietà terapeutiche della Celestina sono indicate per trattare i disturbi e le infezioni che coinvolgono gli occhi (ad esempio orzaiolo o congiuntivite) e le orecchie, aiutano a cicatrizzare le ferite, depurano il corpo dalle tossine e attenuano i disturbi gastrici (come il reflusso o la gastrite)
  • Stimola il funzionamento della tiroide, è una pietra indicata per trattare disturbi legati al quinto chakra (chakra della gola) come mal di gola, problemi alle tonsille e alle corde vocali
  • La Celestina è indicata per le donne che devono riequilibrare l’attività delle ovaie a seguito dell’allattamento, che hanno assunto per molto tempo la pillola anticoncezionale o che soffrono di leucorrea

Come Purificare, Caricare e Usare la Celestina (Celestite) e i Chakra Associati in Cristalloterapia

  • Come si purifica la Celestina (Celestite) in cristalloterapia (clicca qui per saperne di più):

    Metodi Adatti: incenso, argilla, drusa, reiki, suono, respiro, pensiero, pendolo, luce lunare, piramide, simbolo Antahkarana, circuito disimpregnatore

    Metodi da Evitare: sale, acqua, fiori di Bach, terra, luce solare

  • Come si carica la Celestina (Celestite)  in cristalloterapia (clicca qui per saperne di più):

    Metodi Adatti: luce lunare, drusa, piramide, punte di Quarzo Ialino


    Metodi da Evitare: terra,  luce solare

  • Controindicazioni per l’uso Celestina (Celestite) in cristalloterapia:

      È una pietra che assorbe facilmente le energie circostanti, non posizionarla in ambienti in cui sono presenti energie negative o campi elettrici (se non puoi evitarlo ricordati di purificarla spesso, ad es. ogni 2 – 3 giorni
    • È molto delicata, si rompe facilmente e non deve entrare in contatto con la luce del sole diretta che la rovina e la indebolisce energeticamente
    • 1. Indossala come pendente o posizionala sul collo quando ti rilassi, aprirai e armonizzerai il quinto chakra (chakra della gola) e per trattare i disturbi fisici associati a questo chakra, come mal di gola, problemi alle tonsille, rigidità delle spalle o problemi alle corde vocali
    • 2. Durante la meditazione mettila sul quinto chakra (chakra della gola) e sul settimo chakra (chakra della corona) per ricordare i sogni al risveglio
    • 3. Se soffri di insonnia posiziona un Geode di Celestina nella tua camera da letto (puoi esporlo alla luce della luna piena per un effetto più marcato)
    • 4. Posiziona la Celestina sul comodino per avere sogni premonitori (non metterla sotto il cuscino, rischi di romperla a causa della sua fragilità)
    • 5. Mettila sul sesto chakra (chakra del terzo occhio) quando mediti, per portare alla luce e dissolvere i tuoi difetti, le tue ombre e le parti di te di cui ti vuoi liberare
    • 6.Se sei una persona timida o nelle situazioni di stress non riesci a dire quello che vorresti o ti trema la voce, indossala all’altezza della gola (chakra della corona), per interagire con gli altri con più scioltezza ed esprimerti in maniera più fluida e scorrevole
    • 7. Praticare il seguente esercizio con la Celestina ti permetterà di equilibrare la parte magnetica (sinistra) del corpo con quella elettrica (destra).Scegli una stanza in cui nn ci siano campi elettrici e spegni se possibile tutti gli apparecchi elettronici presenti.A gambe unite posiziona sotto ogni piede un cristallo che promuove il radicamento (ad esempio il Quarzo Affumicato, il Legno Silicizzato, il Diaspro Rosso, l’Ematite o la Tormalina Nera).Posiziona quindi una celestina sul collo del piede con le punte rivolte verso la testa (potresti avvertire una sensazione di formicolio che parte dall’ombelico e attraversa verso il basso il tuo corpo).

      Trascorsi 20 minuti togli la Celestina e lascia agire per qualche minuto le pietre radicanti rimanendo rilassato e riacquistando la consapevolezza del tuo corpo

    • 8. Usala nelle griglie di cristalli per chiamare gli angeli nella tua casa e nella tua vita, per assisterti nei problemi di tutti i giorni e per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi (clicca qui per sapere di più su come creare una griglia di cristalli angelica)




Le Proprietà Magiche della Celestina (Celestite) e gli Usi negli Incantesimi e nei Rituali Magici

  • La Celestina è una pietra che possiede una vibrazione angelica, è collegata agli angeli e al loro regno, la sua energia è così spirituale che aiuta a mettersi in contatto con il Divino
  • Può essere utilizzata per gli incantesimi di guarigione, per superare la timidezza e le difficoltà a parte in pubblico, per imparare a perdonarsi, per invocare la protezione spirituale, per facilitare la comunicazione con le entità di altri mondi spirituali elevati, per sapere se ciò che desideriamo è giusto per noi e per la nostra crescita
  • Viene utilizzata in magia anche per allontanare la preoccupazione e la rabbia, per aiutarci a risolvere i problemi facilmente, per stimolare la creatività artistica e i viaggi astrali, per ricordare i sogni e per gli incantesimi legati alla guarigione della Terra, dell’ambiente, delle piante e degli animali
  • La Celestina è associata al segno zodiacale dei Gemelli e ai pianeti Nettuno e Venere
  • In numerologia la Celestina è associata ai numeri 2 e 8

Le Proprietà Chimiche e Fisiche della Celestina (Celestite) e i Benefici in Cristalloterapia

  • La Celestina è un solfato di stronzio di origine idrotermale che spesso si forma insieme alla Galena e alla Blenda o in caso di formazione per sedimentazione ed evaporazione di acque salmastre, si forma insieme allo Zolfo
  • Sistema Cristallino (clicca qui per saperne di più): Ortorombico
  • Processo di Formazione (clicca qui per saperne di più): Secondario
  • Classe Minerale (clicca qui per saperne di più): Solfati
  • Formula Chimica (clicca qui per saperne di più): SrSo4 + (Ca)
  • Colore: azzurro, bianco
  • Rarità: comune
  • Provenienza: Regno Unito, Egitto, Messico, Perù, Polonia, Libia, Madagascar
  • Durezza: 3 – 3,5

Angeli dell'Abbondanza

Angeli dell'Abbondanza 11 messaggi dal cielo che ti aiutano a manifestare ogni forma di abbondanza Doreen Virtue, Grant Virtue

Compralo su il Giardino dei Libri

circle cropped
Autore del sito Il Mondo dei Cristalli
Fin da piccolo ho nutrito interesse per il mistero e l’ esoterismo, ho esplorato vari sentieri spirituali, sono sempre stato attratto dal mondo della magia e dell’ occulto. Il Mondo dei Cristalli nasce dalla volontà di creare un luogo di scambio e conoscenza delle proprietà e degli usi dei cristalli, basandomi sui miei studi e la mia esperienza.
Condividi Questo Articolo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.